.
Annunci online

Fedele e Silvio, lo Squalo e il Caimano

 
Fedele Confalonieri, la stoccata al Cav: "Doveva essere più cattivo, non ha fatto la rivoluzione liberale"
L'Huffingtonpost  |  Pubblicato: 19/10/2013 13:23 CEST  |  Aggiornato: 19/10/2013 13:25 CEST
http://www.huffingtonpost.it/2013/10/19/fedele-confalonieri-mediaset-marina-politica-no-calvario-come-padre_n_4127413.html
 

Fedele e Silvio, il campo nobile della politica e quello inquietante della patologia mentale 

Anche a voler prescindere da qualunque considerazione circa la salute mentale di SB, esplicitate anche dalla sua ex moglie Veronica (ma che io avevo "diagnosticato" e anticipato da molto prima), mi permetto di ribadire che, sulla base dei dati ufficiali, [1] Silvio Berlusconi come politico è un'autentica schiappa.
Il che, detto incidentalmente a beneficio del suo amico e sodale Confalonieri, che so che si diletta ad esercitarsi in inglese ascoltando le opere di Shakespeare in lingua originale, conferma peraltro il giudizio del padre del liberismo, Adam Smith, il quale riteneva che gli imprenditori, per le loro caratteristiche, fossero inadatti alla politica. Purtroppo, non solo per i suoi milioni di "alloccus" superstiti, ma per tutti gli Italiani, SB non è stato un'eccezione a questa "regola".
 
Il mammone Silvio Berlusconi, promosso al ruolo di PdC, ha raggiunto palesemente il suo livello di incompetenza [2] ed ha fatto quello che fanno tutti gli incompetenti: a) per paura di sbagliare, intervallato da tentativi di decisionismo manageriale senza però una visione, un disegno strategico coerente ed una continuità operativa, restare immobile o andare al traino, anziché di persone competenti (basti ricordare gli attriti col ministro degli Esteri Renato Ruggiero [3] o l'emarginazione del gruppo dei professori) di qualche 'consigliere' "matto" (Tremonti per la gestione dell'Economia; Bondi per quella della Cultura; Bossi per le riforme istituzionali ed il federalismo; Calderoli per la semplificazione e la legge elettorale; ecc.); e b) contornarsi di yes-men e mediocri che non gli facessero troppo ombra.
 
Ostinarsi a pensarla diversamente, come fanno ancora milioni di "alloccus berlusconianensis" (e non fa invece Fedele Confalonieri, che comunque si sorprende o fa finta di sorprendersi dell'esito) non può che costituire un indizio di qualche problema serio col principio di realtà, ma qui evidentemente esuliamo dal campo nobile della politica per inoltrarci in quello inquietante della patologia mentale.
 
[1] Dati macroeconomici italiani
http://it.wikipedia.org/wiki/Dati_macroeconomici_italiani
[2] Il principio di Peter
http://it.wikipedia.org/wiki/Laurence_Peter
[3]http://it.wikipedia.org/wiki/Renato_Ruggiero
 
PS: Comunque, per me Fedele Confalonieri, dietro i modi gentili e l’aria sorniona, [*] è uno squalo; ed SB non è né liberale, né liberista, né moderato, ma un mammone narcisista, bulimico e schizoide incline all'assolutismo (ad imitazione della madre autoritaria, la mitica mamma Rosa, la vera responsabile della cattiva educazione del figlio ed il suo potente propellente nella vita).
[*] http://www.treccani.it/vocabolario/sornione/
 
 
Post collegati:
Il Sig. Silvio B., il mammone dal collo taurino ed il suo tallone d’Achille/16/Il ritorno
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2764581.html
Il dilemma del prigioniero Berlusconi
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2793826.html 
 

L’orso Calderoli

 
Io sto con Cecile Kyenge
Change.org
Firma la petizione -> http://chn.ge/1aNxn0J
http://email.change.org/wf/click?upn=5nHF36ZwIO9ol-2FSKb47CBU3VVZkQ8vOvXDnYVElgWBM-3D_sSWCQQv10yFIuuLtJvFFmjobTMEXmYtIa68TcyE03PPnwmEFYn6bkhHdG1WBQbNg0Q3984D2PQdXQH25KUZWIpr-2F40tYA3w6EktWDMZ2al9vjnWJoXHDyL8Gnec7CAAVlKGM6Zn64i5SFueVGyTwzq3iRNNV-2F5WN3zLpNaKIz0mG6H2elKi5NRGY63ds8K2mvDhH-2Fnp4VYKU2Og3ttFX07x9iQg5icPQ05UB4bP69etwAzF94qTEKqKiZiPJl0ygaDr9NwZrB3Z-2FzVa2osCdVA-3D-3D
 

Le espressioni incongrue, esagerate, gratuite hanno sempre motivazioni "sottostanti", come quelle rivolte da Roberto Calderoli contro la ministra Cecile Kyenge. [1] 

Calderoli ha una personalità scissa, sempre in bilico tra l’aspirazione alla razionalità e all’efficienza (vedasi la sua conduzione dei lavori parlamentari nell’Aula del Senato) ed il richiamo istintivo all’animalità senza freni inibitori.

Basta vedere come cammina, per poterlo paragonare ad un orso [2] (egli stesso si è definito tale). Chissà quante volte glielo hanno detto, ferendolo profondamente, e quante volte lo avrà pensato egli stesso.

Tra il serio ed il faceto, si potrebbe dire che è diventato leghista apposta: per potersi realizzare compiutamente, sia per quanto riguarda il versante dell’uomo raziocinante, sia per quanto attiene a quello dell’animale che segue l’istinto e si ride delle convenzioni che regolano i rapporti sociali.

 
[1] Calderoli e il comizio a Treviglio contro Kyenge, senti l'audio
http://video.corriere.it/calderoli-comizio-treviglio-contro-kyenge-senti-audio/dd78b584-ed4d-11e2-91ec-b494a66f67a7
[2] In mancanza di filmati tv più significativi in cui viene ripreso, accompagnato dalla guardia del corpo, nel tragitto a piedi verso il Senato, accontentarsi di questo: http://www.youtube.com/watch?v=sylwtmRirLs
 
 
Articolo collegato:
Calderoli dopo le offese al Ministro Kyenge: «Ho fatto una sciocchezza ma non mi dimetto»
http://video.corriere.it/calderoli-le-offese-ministro-kyenge-ho-fatto-sciocchezza-ma-non-mi-dmetto/44550502-ee0a-11e2-98d0-98ca66d4264e
 
  
 


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. razzismo lega nord calderoli orso kyenge

permalink | inviato da magnagrecia il 17/7/2013 alle 11:20 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Sfoglia settembre        novembre
temi della settimana

imposta patrimoniale bce debito pubblico sviluppo intellettuale crisi economica germania pensioni riforma delle pensioni fornero bersani ue renzi berlusconi banca d'italia fake news sessualità economia curiosita' sessuali pd commissione europea governo monti



ultimi commenti
4/10/2018 1:30:06 PM
Gior in Lettera al Prof. Alberto Brambilla su un suo articolo con fake news sulla riforma Fornero
"Draghi ha detto che nel 2045 la spesa pensionistica sara' al 20%/PIL e non al 16%/PIL come previsto ..."
4/10/2018 1:00:55 PM
Gior in Lettera al Prof. Alberto Brambilla su un suo articolo con fake news sulla riforma Fornero
"Cosa ne dici di questo articolo? Fanno il confronto al ribasso sfruttando lo squilibrio ..."
3/27/2018 1:23:13 PM
Gior in Dialogo con Paolo Zani di Tuttoprevidenza sulle sue fake news sulle pensioni
"Sei evocato su Iceberg Finanza ..."
3/24/2018 4:20:09 PM
da magnagrecia in Dialogo con Paolo Zani di Tuttoprevidenza sulle sue fake news sulle pensioni
"Salve,A Di Maio ho inviato più volte le mie e-mail p.c. Poi, visto che continuava a straparlare ..."
3/23/2018 10:30:25 PM
Pietro in Dialogo con Paolo Zani di Tuttoprevidenza sulle sue fake news sulle pensioni
"buonasera sig. V.scopro solo ora i suoi articoli sulle Pensioni e la sua battaglia per la verità ..."


links


archivio

Blog letto1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0