.
Annunci online

La lana Letta e la seta Prodi

 
Descrizione: Carlo Patrignani
Carlo Patrignani
Giornalista e scrittore
Tiro a bersaglio su Letta: il déjà vu del 2007 su Prodi
Pubblicato: 04/11/2013 12:25
http://www.huffingtonpost.it/carlo-patrignani/tiro-a-bersaglio-su-letta-il-deja-vu-del-2007-su-prodi_b_4200166.html
 
Non confondiamo la lana con la seta [*]
 
Descrizione: http://www.huffingtonpost.it/images/conversations/default_avatar.png
Vincesko
36 Fans

3 obiezioni:
1) A differenza del governo Prodi, la nascita del governo Letta (col PDL) è stata decisa da un solo uomo, Napolitano, in barba alla volontà espressa, prima, dalla maggioranza di ben 3,2 milioni di elettori in libere elezioni primarie, e, poi, dalla maggioranza relativa dell’intero elettorato.
2) Vendola (SEL), a differenza di Bertinotti (RC), è all’opposizione.
3) Il 2° Governo Prodi è stato, sulla base dei dati (risanò i conti pubblici, scassati dal precedente governo di Cdx, in 22 mesi, adottando misure severe ma eque), pur con una maggioranza risicatissima al Senato, uno dei migliori governi degli ultimi 30 anni; quello Letta, il risanamento dei conti se lo è trovato già fatto e, a giudicare dalla decisione di calare le brache sull’abolizione iniqua e incongrua dell’IMU (anche ai ricchi), con tutti i problemi nella ricerca affannosa di risorse finanziarie che ora vediamo, è finora uno dei peggiori.
 
 
[*] Mmiscà* 'a lana cu 'a seta.
Ad litteram: mischiare la lana con la seta; idest: creare artificiose confusioni o proporre paragoni inconferenti quando nonproponibili. Frase solitamente usata nella forma di esortativo negativo: nunammiscammo 'a lana cu 'a seta! (non mischiamo la lana con la seta!).*mmiscà=confondere, mescolare dal b. lat.: misculare >misclare
Campania
http://www.dialettando.com/regioni/pages/proverbi_dialetto.lasso?cerca=&regione=Campania&saltarec=240&results_curpage=25
 
 
Post collegato:
Letta, Epifani e Saccomanni, un trio di calabrache
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2791048.html 

L’esito fausto delle elezioni primarie del Centrosinistra

 
2 dicembre 2012   Bersani, la consacrazione. Renzi ci riproverà   Stefano Menichini
http://www.europaquotidiano.it/dettaglio/138894/bersani_la_consacrazione_renzi_ci_riprovera
link sostituito da:
http://europa.dol.it/dettaglio/138894/bersani_la_consacrazione_renzi_ci_riprovera

 
“sul segretario sono confluiti massicciamente i voti dei candidati esclusi”
Quelli di Vendola sicuramente sì, come era facilmente prevedibile, nonostante il parere contrario dei luminari alla Paolo Natale. [1]
 
“una leadership che negli ultimi due mesi è visibilmente cresciuta”
E’vero, ma il miglioramento di Bersani non è soltanto degli ultimi 2 mesi, ma è stato un crescendo negli ultimi 2 anni, soprattutto in fatto di determinazione (io uso definirla "cattiveria", che in “PD-Obama” gli “suggerivo” 2 anni fa, con scandalo di qualche anima pia), che poi piano piano, mettendo gradualmente la sordina alla sua bonomia caratteriale, ha anche di conseguenza migliorato l'efficacia delle sue "performance" comunicative. [2]
 
“con tutti gli altri attori politici messi ai margini dalla comunicazione e dall'attenzione dell'opinione pubblica”
E’vero, ma, attenzione, è stata grandemente facilitata dalla crisi acutissima del Cdx.
 
“Neanche il Pd, questa notte, è lo stesso di due mesi fa”.
E’solo il primo gradino. [3]

“E soprattutto per ciò che ha saputo fare Matteo Renzi”
Effettivamente, merita un bravo per il suo coraggio e la sua “tostaggine” (assecondato – questo non va dimenticato - dalla generosità di Bersani) e un grazie, per la “rottamazione” ed altro. Renzi anche oggi ha dichiarato che per lui la cosa principale è la lealtà. Io, a differenza di tanti compagni bersaniani, gli ho sempre creduto. L’ho anche difeso, ieri. [4]
 
“non è la scommessa di un “secondo”, di un vice”
Giusto! Preferirà fare il numero 1 a Firenze che il numero 2 a Roma. Ma occorrerà fare di tutto per realizzare un ticket, di fatto se non di nome, come mi auguravo (credo per primo, salvo prova contraria) fin dal 31/8/2012. [5]
 
“ha ceduto il passo a un ottimo leader del centrosinistra”
Giusto! Fa piacere che “Europa” finalmente si sia convertita alla causa, mollando Monti a favore del Segretario Bersani, che sarà molto meglio di lui (e che c’abbia messo – altro effetto delle primarie, oltre che forse di un mio “aiutino”…, - molto meno tempo, allora ci volle un intero anno, di quando mollò la candidatura dell’incompetente e “matto” Tremonti a PdC).
 
[1] “Il doppio turno aiuta Renzi”
[…] Detto questo, io penso che al 2° turno, stante il regolamento che si profila (l'obbligo della registrazione preventiva in un elenco), NON potrà verificarsi, come ipotizzato da Paolo Natale, un esito analogo a quello di M5S a Parma, dove sul suo candidato sono potuti confluire i voti dell'intero centrodestra. Inoltre, specularmente al potenziale effetto negativo della Poppato sul risultato di Bersani, un possibile candidato dell'area "montiana" (ad esempio Ichino, che si è dichiarato disponibile a condizione che glielo chiedano, o un altro, decideranno il prossimo 29-9 [*]) toglierebbe voti a Renzi. Infine, è altamente probabile che gli elettori al 1° turno di Vendola, al 2° turno voteranno in massa a favore di Bersani.
http://www.europaquotidiano.it/dettaglio/137167/il_doppio_turno_aiuta_renzi
[2] Carteggio tra il Prof. Massimo Arcangeli e me sulla capacità comunicativa di Pierluigi Bersani
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2759360.html
[3] Le elezioni primarie sono soltanto il primo gradino
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2763919.html
[4] http://www.europaquotidiano.it/dettaglio/138851/renzi_ci_crede_bersani_non_si_rilassa_lite_sui_neoiscritti
[5] Bersani vs Renzi, il competente e onesto segretario gentiluomo e lo sfidante coraggioso e tosto
[…] Se si riuscisse a mettere insieme - diciamo così, quantificando a spanne - 2/3 di Bersani e 1/3 di Renzi, il PD forse avrebbe davvero le carte per diventare un solido partito a vocazione maggioritaria.
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2753331.html
 
 

Sfoglia ottobre        dicembre
temi della settimana

bce governo monti crisi economica fake news curiosita' sessuali riforma delle pensioni fornero bufale renzi commissione europea berlusconi banca d'italia debito pubblico pensioni ue bersani pd germania sessualità economia imposta patrimoniale



ultimi commenti
4/10/2018 1:30:06 PM
Gior in Lettera al Prof. Alberto Brambilla su un suo articolo con fake news sulla riforma Fornero
"Draghi ha detto che nel 2045 la spesa pensionistica sara' al 20%/PIL e non al 16%/PIL come previsto ..."
4/10/2018 1:00:55 PM
Gior in Lettera al Prof. Alberto Brambilla su un suo articolo con fake news sulla riforma Fornero
"Cosa ne dici di questo articolo? Fanno il confronto al ribasso sfruttando lo squilibrio ..."
3/27/2018 1:23:13 PM
Gior in Dialogo con Paolo Zani di Tuttoprevidenza sulle sue fake news sulle pensioni
"Sei evocato su Iceberg Finanza ..."
3/24/2018 4:20:09 PM
da magnagrecia in Dialogo con Paolo Zani di Tuttoprevidenza sulle sue fake news sulle pensioni
"Salve,A Di Maio ho inviato più volte le mie e-mail p.c. Poi, visto che continuava a straparlare ..."
3/23/2018 10:30:25 PM
Pietro in Dialogo con Paolo Zani di Tuttoprevidenza sulle sue fake news sulle pensioni
"buonasera sig. V.scopro solo ora i suoi articoli sulle Pensioni e la sua battaglia per la verità ..."


links


archivio

Blog letto1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0