.
Annunci online

CURIOSITA' SESSUALI REPRESSE E SVILUPPO INTELLETTUALE/56

 
I video per far bene l’amore
 
Il brano Sex Machine è eseguito da Aretha Franklin e fa parte della collezione dei video preferiti dagli utenti per far bene l'amore
Descrizione: http://staibene.libero.it/uploads/pics/arethaF_natwoman.jpg
I video per far bene l'amore - Natural woman
 
Il brano Bolero è eseguito da Ravel e fa parte della collezione dei video preferiti dagli utenti per far bene l'amore
Descrizione: http://staibene.libero.it/uploads/pics/bolero_ravel.jpg
I video per far bene l'amore - Bolero
 
Il brano Forbidden Colours è eseguito da Sylvian & Sakamoto e fa parte della collezione dei video preferiti dagli utenti per far bene l'amore
Descrizione: http://staibene.libero.it/uploads/pics/David-Sylvian.jpg
I video per far bene l'amore - Forbidden Colours
 
 
Puntate precedenti:
 
post/1-Freud “La morale sessuale ‘civile’ e il nervosismo moderno”
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2558195.html 
post/2-Freud “Aforismi e pensieri”
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2589675.html 
post/3-De Bernardi “Il diritto all’innocenza”
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2591160.html
post/4-Il VdS “La scoperta della sessualità”
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2592702.html 
post/5-card. Scola
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2593987.html 
post/6-Precocità e disinformazione sessuale
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2595765.html 
post/7-Belardelli “Il sesso migliora con l’età, per le donne il picco a 40 anni”
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2596985.html 
post/8-Tamburini “Sessualità, aspetti psico-evolutivi”
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2597394.html 
post/9-La Hunziker e i maschi italiani: «Sono immersi nei tabù»
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2598135.html 
post/10-Il sesso ok? Circa 10 minuti, poi il cervello pensa ad altro
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2614532.html 
post/11-Sesso all’estero, ma di segno opposto
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2615556.html 
post/12- Dal bacio rubato all'amore in auto, il 'manuale' del sesso secondo gli 'ermellini'
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2616254.html 
post/13-Test: Equilibrismi d'amore, misura la parità di coppia
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2617205.html 
post/14-Salute: emicrania da sesso, come evitare il ‘mal di testa del traditore’
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2618892.html 
post/15-Quando l’amante è la zia
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2619722.html 
post/16-L’ansia da prestazione è rosa
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2620263.html 
post/17-Gay ma solo ogni tanto
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2623932.html 
post/18-Sette regole sul sesso, parola di John Lennon
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2624815.html 
post/19-L’amore è come una droga, potente come un antidolorifico
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2625630.html 
post/20-M eccito pensando a…
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2630246.html 
post/21-Cosa non fare dopo una serata di passione
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2630733.html 
post/22-Sesso, crollo del desiderio per un’italiana su tre
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2719024.html 
post/23-Sesso, chi ne è ossessionato ha paura di invecchiare
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2719805.html 
post/24-Ricerca: ‘fotografati’ i neuroni dell’aggressività, amore li spegne
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2722180.html 
post/25-Tristezza post-sesso, ne soffre una donna su tre
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2722574.html 
post/26-Sesso: se occasionale è pericoloso
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2727500.html 
post/27-Video
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2729190.html 
post/28-Uomini e donne: sono davvero differenti
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2729544.html 
post/29-Sesso: lo studio, ginseng e zafferano afrodisiaci ‘verdi’
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2732610.html 
post/30-La prima volta che soddisfa i maschi e fa patire le femmine
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2732613.html 
post/31-Lezioni di sesso
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2733128.html 
post/32-Quaranta donne con l’ex Iena per parlare di sesso senza tabù
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2735477.html 
post/33-Sesso:‘flop’per 1 maschio italiano su 8, 500 mila in Lombardia
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2735633.html 
post/34-Sesso: l’indagine, lui vuole coccole e carezze, lei notti bollenti
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2736170.html 
post/35-Sesso: l’esperto spiega come è legato all’amore
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2736617.html 
post/36-Sesso: 1italiano su 10 è dipendente, 20% a rischio
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2736764.html 
post/37-Solo tre coppie su 10 fedeli, lui più fedifrago. Ma non si divorzia più perchétraditi
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2737144.html 
post/38-Divisi anche da una risata
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2738022.html 
post/39-Erezionedifficile, i rimedi nella storia
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2768310.html
post/40-Kamasutra per il punto G
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2769002.html
Post/41-Sesso: nuovo 'Origami condom' promette piu' sicurezza e piacere
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2769346.html 
Post/42-Cassazione: 'hot line' casalingo? Nessun reato. In allegato il testo della sentenza
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2769819.html 
Post/43-Pistacchi: il frutto dell’Amore
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2771010.html 
Post/44- Le più grandi stranezze sessuali
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2771479.html 
Post/45- L’attrazione sessuale si rivela con uno… sbadiglio
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2771527.html 
Post/46- Sesso: lo studio, coppie 'rumorose' piu' felici sotto le lenzuola
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2771834.html 
Post/47- Le dimensioni? A letto contano eccome...
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2771993.html 
Post/48-I 2 chiodi fissi dell'uomo (oltre al sesso)
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2772356.html 
Post/49- Sesso: guai a letto se lei guadagna piu', lui spinto verso Viagra
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2772551.html 
Post/50- Sesso: problemi sotto le lenzuola per lui, solo 1 su 4 chiede aiuto al medico
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2772898.html 
Post/51- Donne e sesso: gli studi sono realmente scientifici?
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2773033.html 
Post/52- Ecco l’identikit del maschio europeo in crisi con il sesso
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2774274.html 
Post/53- Il ritorno dell’educazione sessuale
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2774670.html
Post/54- Sesso over 65, elisir di felicità
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2775931.html
Post/55- Altro che Viagra, prova il fieno greco...
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2780508.html
 
 

La casta dei Mandarini

 
L'Imu si può rimborsare con i Bot. Aspettando la Svizzera...
Pubblicato: 26/04/2013 10:45
Gianfranco Polillo
http://www.huffingtonpost.it/gianfranco-polillo/la-guerra-dellimu_b_3161018.html?utm_hp_ref=italy
 
LA CASTA DEI MANDARINI.
La Pubblica Amministrazione è da sempre - se si può dire così - una vera emergenza nazionale. In tutti i saggi in tema di come migliorare l'economia italiana, tra le misure da prendere viene sempre indicato al primo posto il miglioramento dell'efficienza della PA. Al vertice - ed è un aspetto pochissimo noto - si è consolidata una vera e propria casta centrale di alti funzionari pubblici (in maggioranza appartenenti al Consiglio di Stato, come sono – per fare 2 esempi noti - l’ex Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Antonio Catricalà, e quello subentrante, Filippo Patroni Griffi, entrambi beneficiari di doppio stipendio in quanto magistrati fuori ruolo [1]) che sono convinti di essere lo Stato e costituiscono il vero ganglio del funzionamento (e del disfunzionamento) dell’apparato pubblico, dalla formazione e applicazione delle leggi emanate dal Parlamento alla amministrazione dei servizi.
A questa casta centrale, si sono poi sommate quelle regionali, che forse sono anche peggiori (v. ad esempio l’utilizzo dei FAS).
Il Sottosegretario di Stato Gianfranco Polillo fa parte a pieno titolo di questa casta di Mandarini. [2]
 
[1] Una proposta di taglio alla spesa pubblica
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2738168.html
http://partitodemocratico.gruppi.ilcannocchiale.it/?t=post&pid=2738168
[2] http://it.wikipedia.org/wiki/Mandarino_(funzionario) 
 

Appendice

Riporto alcuni miei commenti in calce all'articolo:
 
Vincesko
12Fan
15:44 su 26/04/2013
IMU: IL MONDO SOTTOSOPRA IN ITALIA.
Il mondo sottosopra, capovolto, in Italia (ma non è stato sempre così?).Anziché del lavoro e di dare un alloggio a prezzo sociale con un corposo piano pluriennale di alloggi pubblici (la casa, per milioni di persone disoccupate o percettrici di redditi bassi - salari o pensioni – è ciò che fa o potrebbe fare la differenza tra un'esistenza difficile ma economicamente sostenibile e la povertà), tutti si preoccupano dei ricchi e dei benestanti, che di riffa o di raffa hanno monopolizzato quasi il dibattito della campagna elettorale, in particolare con l’IMU.
Secondo il MEF, il gravame medio annuo dell’IMU è pari a 225 €, contro una previsione di 235 € (cfr. “I dati consuntivi del MEF confermano il piagnisteo per l’IMU”  http://vincesko.ilcannocchiale.it/2013/02/14/i_dati_consuntivi_del_mef_conf.html):
- l’introito complessivo dell’IMU è stato pari a 23.7 mld;
- di cui circa 4 mld relativi all’abitazione principale; hanno effettuat oversamenti circa 17,8 milioni di contribuenti;
- l’importo medio sulla prima casa è stato di 225 €;
- per la prima casa, l’85% dei contribuenti ha versato fino a 400 €; l’8% circa da 400 a 600 €; e il 6,8% oltre 600 €.
In tutti i Paesi normali l'IMU c'è. E le tasse sulla casa in Italia sono comparativamente più basse.
 
Vincesko
12Fan
15:59 su 26/04/2013
UNA CASA DI BUONA QUALITA' AD AFFITTO SOCIALE PER TANTI, GIOVANI E NON
E’ assurdo e demagogico abolire l’IMU sulla prima casa, un gravame pari in media a 225 € l’anno. Occorre invece agire su quattro direttrici:
1. la prima, emanando una rigorosa legge sul regime dei suoli, basata su tre pilastri: la prevalenza dell'interesse pubblico; la titolarità esclusiva pubblica delle scelte attinenti il governo del territorio; la pianificazione, in coerenza con i benchmark europei;
2. la seconda, realizzando un piano corposo di edilizia residenziale pubblica (sovvenzionata, convenzionata e autocostruita);
3. la terza, attuando un piano di rottamazione edilizia (v. http://www.radicali.it/download/pdf/casa.pdf );
4. la quarta, lasciando tutta l’IMU (4 mld) o almeno quella sui ricchi e i più abbienti (almeno 2,5 mld), che va vincolata alla misura fondamentale di un piano corposo di edilizia residenziale pubblica e popolare di qualità. Ipotizzando un costo/appartamento di 100 mila €, si potrebbero costruire almeno 25 mila appartamenti all'anno di buona qualità, cioè più di 10 volte quelli che si costruiscono attualmente in media in un anno.
 
Vincesko
12Fan
16:17 su 26/04/2013
REDISTRIBUZIONE ALL’INCONTRARIO.
La casa è un diritto essenziale, ma non necessariamente di proprietà. Il fatto è che in Italia la casa viene subito dopo la mamma e questo il mammone Silvio B. lo sa benissimo e riesce sempre a comprare (con i soldi pubblici) milioni di allocchi. 
Anzi, peggio: osservo che, per compensare il mancato introito derivante dall’abolizione dell’ICI (la terza “tranche”, sui ricchi ed i più abbienti decisa da Berlusconi, cifrò 2,2 mld; in totale furono 3,7 mld), assieme al c.d.salvataggio ALITALTA (3,1 + 2 mld in ammortizzatori sociali) e al doppio G8 (0,5 mld), il duo Berlusconi-Tremonti tagliò anche la spesa sociale dei Comuni (destinata ai poveri), che include i sussidi all'affitto per i meno abbienti, prima del 75% (DL 78/2010) e poi di un ulteriore 15% (DL 98/2011), per un totale del 90%! Un esempio scandaloso di redistribuzione all'incontrario.
 
Vincesko
12Fan
17:30 su 26/04/2013
AMMONTARE RICCHEZZA IMMOBILIARE.
Riporto il punto 3 di un mio commento ad un precedente articolo di Gianfranco Polillo ("Dove sbaglia Der Spiegel"):
3) A proposito di under reporting.
Rilevo (v. [1], nota 1) che la Banca d’Italia valuta il patrimonio immobiliare 2010 (facente parte delle “Attività reali”) in 4.800 mld [ora è 5.000 mld], l’Agenzia del Territorio in 6.335 mld (una differenza di ben 1.535 mld, il motivo è spiegato nella predetta nota 1, appurato con una mia telefonata alla Banca d’Italia).
[1] Dossier imposta patrimoniale http://vincesko.ilcannocchiale.it/2011/08/10/analisi_qualiquantitative_14_i.html


Aggiornamento (03-05-2013) [Catricalà è stato nominato ieri Viceministro al Ministero dello Sviluppo Economico]:
 
Catricalà verso l'Economia sarà il nuovo capo di gabinetto
[…] L'altro patto segreto dietro la nascita del governo Letta riguarda la scadenza del 30 aprile, data entro la quale il Parlamento avrebbe dovuto tassativamente votare la fiducia. La ragione? Nell'aprile 2014 scadono iCda delle principali società a partecipazione pubblica e Catricalà, come altri calibri pesanti del governo Monti, ambiscono a quei posti. Ma la legge Frattini impone dodici mesi di incompatibilità «dal termine della carica di governo». Per aggirare lo stop era necessario votare entro ieri la fiducia e così è stato. A giovarsene sarà anche Corrado Passera, che punta alla poltrona di Paolo Scaroni all'Eni.
http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2013/05/01/catricala-verso-leconomia-sara-il-nuovo-capo.html
 
I mandarini che tengono in pugno l’economia
TRA LA MAGISTRATURA AMMINISTRATIVA E GLI ALTI LIVELLI DEI MINISTERI SI È CREATA UNA CASTA CHE SI DIVIDE PREBENDE E RESPONSABILITÀ, IN GRADO DI BLOCCARE O SVUOTARE OGNI INIZIATIVA. OGGI LE CORDATE PIÙ FORTI SI COAGULANO ATTORNO AL BINOMIO CATRICALÀ-FORTUNATO
Roberto Mania  Marco Panara
(12 novembre 2012)
http://www.repubblica.it/economia/affari-e-finanza/2012/11/12/news/i_mandarini_che_tengono_in_pugno_leconomia-46424019/

ROMPERE IL PATTO TRA POLITICI MEDIOCRI E BUROCRATI ARROGANTI
LA MADRE DI TUTTE LE RIFORME, QUELLA DELLE AMMINISTRAZIONI, DOVREBBE ESSERE POSTA AL CENTRO DELL’AZIONE DEL GOVERNO – INVECE CONTINUIAMO A CONSIDERARE QUELLO DELLA FUNZIONE PUBBLICA COME UN DICASTERO DI SERIE B, SE NON ADDIRITTURA DI SERIE C
Editoriale di Gianantonio Stella, pubblicato sul Corriere della Sera del 17 maggio 2013
http://www.pietroichino.it/newsletters/_href/?IDn=1724&IDe=48242&f=http://www.pietroichino.it/?p=26811

Così Catricalà e Patroni Griffi guadagnano più dei ministri
Il decreto equipara-stipendi permette a entrambi di essere retribuiti dal Consiglio di Stato. Maxi-retribuzioni per i dirigenti di prima fascia della Presidenza del Consiglio. Superpremi, 100 funzionari sfiorano i 200 mila euro
di Federico Fubini
05 novembre 2013
http://www.repubblica.it/economia/2013/11/05/news/catricala_patroni_griffi_guadagnano_piu_dei_ministri-70244353/



Post collegati:

Dialogo sull’IMU con l’ex Sottosegretario Polillo
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2785618.html 
Post del mio blog sulla PA:
Analisi QQ/10 – Pubblica Amministrazione (8-12-10)
http://vincesko.ilcannocchiale.it/2010/12/08/analisi_qualiquantitative_10_p.html
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2576028.html
Analisi QQ/19 - Spesa pubblica e revisione della spesa in rapporto alla crescita (3-5-12)
http://vincesko.ilcannocchiale.it/2012/05/03/analisi_qualiquantitative_19_s.html
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2737476.html
I figli ‘pubblici’ ed i figliastri ‘privati’ (25-5-12)
http://vincesko.ilcannocchiale.it/2012/05/25/i_figli_pubblici_ed_i_figliast.html
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2740663.html
Ancora sulla Pubblica Amministrazione, una delle chiavi di volta dello sviluppo del Paese (30-5-12)
http://vincesko.ilcannocchiale.it/2012/05/30/ancora_sulla_pubblica_amminist.html
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2741372.html
 
 

La coda di paglia del Prof. Stefano Ceccanti

 
Perché sul voto di fiducia non è ammissibile un dissenso senza conseguenze
Pubblicato: 26/04/2013 20:01
Stefano Ceccanti
http://www.huffingtonpost.it/stefano-ceccanti/perche-sul-voto-di-fiducia-non-e-ammissibile-un-dissenso-senza-conseguenze_b_3164617.html?utm_hp_ref=italy
 
CODA DI PAGLIA.
Com’è noto, la severità eccessiva, anche se sorretta da fini argomentazioni tecniche, rinvia sempre a motivazioni sottostanti, le quali, nel caso dell’ex senatore Stefano Ceccanti, sono riconducibili alla sua appartenenza al gruppo, invero sparuto, dei cosiddetti “montiani” del PD, che per un anno si è schierato a favore di Monti e contro il segretario del partito Bersani.
Va da sé che il sostrato fondamentale su cui poggia un’inclinazione alla slealtà o al tradimento è quello educativo, che poi reca con sé la propensione incoercibile dei cattolici italiani di schierarsi con e prendere ordini da uno Stato straniero, com’è il Vaticano. E di “proiettare”, [1] per effetto della enorme coda di paglia che provoca sensi di colpa, com’è il caso ora di Stefano Ceccanti, questa inclinazione stortignaccola [2] e questa “colpa”, anziché sui 101 traditori del PD, [3] sui renitenti del PD a dare la fiducia al futuro governo Letta per non contravvenire patentemente all’impegno di lealtà assunto verso l’elettorato di non fare alleanze col PDL.
 
PS: Per avere un’idea del Ceccanti “politico”, allego (purtroppo, “Europa” ha approfittato della ristrutturazione del suo sito per cancellare i commenti dei lettori.
Ieri, 30-04-15, ho scoperto che digitando in Google il titolo dell’articolo + Europa+ Dol - che è l’azienda che gestisce il sito di “Europa” - si possono ritrovare):
http://www.europaquotidiano.it/2013/01/11/a-orvieto-il-convegno-dei-liberal-ospite-monti/ .
link sostituito da:
http://europa.dol.it/dettaglio/139474/a_orvieto_il_convegno_dei_liberal_ospite_monti

 
[1] http://it.wikipedia.org/wiki/Proiezione_(psicologia)
[2] La macroscopica mistificazione pro-Monti e la slealtà dei democratici ‘montiani’  http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2756061.html
[3] L’agguato dei 101 traditori del PD
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2779648.html

Appendice:
 
Ribaltamento della verità e del percorso logico anche da chi non te lo aspetti:
 
@Ivan Scalfarotto
Il tuo ragionamento è vagamente capzioso, va ribaltato e articolato contemplando una diversa scansione dell'iter logico:
1) non sono i renitenti a votare la fiducia che devono motivare questa loro decisione ed assumersene la responsabilità, ma tutti gli altri che tradirebbero la volontà del loro elettorato;
2) i 101 traditori, anziché minacciare punizioni ed espulsioni, dovrebbero confessare pubblicamente il loro misfatto e subirne le conseguenze;
3) non sono i renitenti a votare la fiducia a dover essere sanzionati con l'espulsione, ma per primi quelli che hanno tradito se stessi ed il PD approvando la candidatura di Prodi la mattina ed affossandola nel segreto dell'urna nel pomeriggio;
4) è vero che la crisi esige interventi urgenti, ma conoscendo Berlusconi è difficile negare che le priorità del Paese non debbano cedere il passo a quelle di SB;
5) stante questo pesante condizionamento, è più saggio mettere su un governo di scopo con pochi obiettivi limitati, forse digeribile dall’elettorato di Csx, anziché privilegiare un governo di larghe intese di alto profilo PD-PDL e/o dove i tempi ed i contenuti siano dettati da Berlusconi, persona notoriamente inaffidabile.
http://www.huffingtonpost.it/ivan-scalfarotto/fiducia-o-non-fiducia-discutiamo-delle-nostre-decisioni_b_3168513.html?utm_hp_ref=italy
 
  

CURIOSITA' SESSUALI REPRESSE E SVILUPPO INTELLETTUALE/55

 
Altro che Viagra, prova il fieno greco...
17/11/2011
Oltre che per il curry, ha proprietà afrodisiache. Certificate dalla scienza
Descrizione: http://staibene.libero.it/uploads/pics/fienogreco_g4963.jpg
fienogreco afrodisiaco desiderio libido

Le scoperte in fatto di afrodisiaci, uno dei temi più contrastati dal punto di vista scientifico, si susseguono. Ma se a dimostrare le capacità di aumentare la libido è un'indagine condotta da ricercatori esperti, e non l'ennesima voce di popolo, vale la pena quanto meno di andare avanti a leggere...
 
L'azione sugli ormoni
Un’équipe di studiosi del Centre for Integrative Clinical and Molecular Medicine dell'Università del Queensland (Australia) ha dimostrato che il fieno greco, una pianta molto utilizzata per la preparazione del curry, aumenta il desiderio maschile. La sua efficacia si baserebbe sulla presenza, nei semi, di diosgenina e di altre saponine, composti che regolano i livelli degli ormoni, probabilmente promuovendone la sintesi.
 
Lo studio
I ricercatori hanno somministrato una preparazione a base di fieno greco a uomini fra i 25 e i 52 anni, due volte al giorno, per un mese e mezzo. I livelli di libido sono stati valutati attraverso la compilazione di un questionario specifico alla metà e alla fine del trattamento. Il risultato? Chi aveva assunto fieno greco aveva visto crescere il desiderio del 25% almeno, rispetto a coloro che avevano preso un semplice placebo. Non solo: i primi effetti si erano manifestati già a 3 settimane dall'inizio del trattamento.
Gli studiosi ritengono che il fieno greco probabilmente aumenta il livello di testosterone o di androgeni, che diminuiscono con l'età. Se il suo impiego si dimostrasse sicuro, sarebbe una buona notizia, perché gli uomini con una buona salute sessuale vivono più a lungo.

Altro che Viagra, prova il fieno greco...


Ti interessano i temi collegati agli afrodisiaci?
Leggi anche:

I 3 migliori afrodisiaci naturali
I 2 nuovi cibi che mettono il turbo al sesso
Erbe, spezie e aromi giusti per fare l'amore
TEST: pensi di soddisfare il tuo partner?


 
Puntate precedenti:
 
post/1-Freud “La morale sessuale ‘civile’ e il nervosismo moderno”
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2558195.html 
post/2-Freud “Aforismi e pensieri”
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2589675.html 
post/3-De Bernardi “Il diritto all’innocenza”
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2591160.html 
post/4-Il VdS “La scoperta della sessualità”
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2592702.html 
post/5-card. Scola
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2593987.html 
post/6-Precocità e disinformazione sessuale
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2595765.html 
post/7-Belardelli “Il sesso migliora con l’età, per le donne il picco a 40 anni”
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2596985.html 
post/8-Tamburini “Sessualità, aspetti psico-evolutivi”
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2597394.html 
post/9-La Hunziker e i maschi italiani: «Sono immersi nei tabù»
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2598135.html 
post/10-Il sesso ok? Circa 10 minuti, poi il cervello pensa ad altro
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2614532.html 
post/11-Sessoall’estero, ma di segno opposto
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2615556.html 
post/12- Dal bacio rubato all'amore in auto, il 'manuale' del sesso secondo gli 'ermellini'
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2616254.html 
post/13-Test: Equilibrismi d'amore, misura la parità di coppia
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2617205.html
post/14-Salute: emicrania da sesso, come evitare il ‘mal di testa del traditore’
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2618892.html
post/15-Quando l’amante è la zia
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2619722.html 
post/16-L’ansia da prestazione è rosa
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2620263.html
post/17-Gayma solo ogni tanto
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2623932.html 
post/18-Sette regole sul sesso, parola di John Lennon
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2624815.html 
post/19-L’amore è come una droga, potente come un antidolorifico
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2625630.html 
post/20-Mi eccito pensando a…
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2630246.html 
post/21-Cos anon fare dopo una serata di passione
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2630733.html
post/22-Sesso, crollo del desiderio per un’italiana su tre
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2719024.html 
post/23-Sesso, chi ne è ossessionato ha paura di invecchiare
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2719805.html 
post/24-Ricerca: ‘fotografati’ i neuroni dell’aggressività, amore li spegne
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2722180.html
post/25-Tristezza post-sesso, ne soffre una donna su tre
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2722574.html 
post/26-Sesso: se occasionale è pericoloso
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2727500.html 
post/27-Video
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2729190.html 
post/28-Uomini e donne: sono davvero differenti
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2729544.html 
post/29-Sesso: lo studio, ginseng e zafferano afrodisiaci ‘verdi’
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2732610.html 
post/30-La prima volta che soddisfa i maschi e fa patire le femmine
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2732613.html 
post/31-Lezioni di sesso
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2733128.html 
post/32-Quaranta donne con l’ex Iena per parlare di sesso senza tabù
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2735477.html 
post/33-Sesso: ‘flop’per 1 maschio italiano su 8, 500 mila in Lombardia
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2735633.html 
post/34-Sesso: l’indagine, lui vuole coccole e carezze, lei notti bollenti
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2736170.html 
post/35-Sesso: l’esperto spiega come è legato all’amore
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2736617.html 
post/36-Sesso:1italiano su 10 è dipendente, 20% a rischio
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2736764.html 
post/37-Solo tre coppie su 10 fedeli, lui più fedifrago. Ma non si divorzia più perché traditi
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2737144.html 
post/38-Divisi anche da una risata
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2738022.html 
post/39-Erezione difficile, i rimedi nella storia
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2768310.html
post/40-Kamasutra per il punto G
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2769002.html 
Post/41-Sesso: nuovo 'Origami condom' promette piu' sicurezza e piacere
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2769346.html 
Post/42-Cassazione: 'hot line' casalingo? Nessun reato. In allegato il testo della sentenza
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2769819.html 
Post/43-Pistacchi: il frutto dell’Amore
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2771010.html      
Post/44- Le più grandi stranezze sessuali         
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2771479.html      
Post/45- L’attrazione sessuale si rivela con uno… sbadiglio
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2771527.html 
Post/46- Sesso: lo studio, coppie 'rumorose' piu' felicisotto le lenzuola
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2771834.html 
Post/47- Le dimensioni? A letto contano eccome...
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2771993.html 
Post/48-I 2 chiodi fissi dell'uomo (oltre al sesso)
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2772356.html 
Post/49- Sesso: guai a letto se lei guadagna piu', lui spinto verso Viagra
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2772551.html 
Post/50- Sesso: problemi sotto le lenzuola per lui, solo 1 su 4 chiede aiuto al medico
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2772898.html 
Post/51- Donne e sesso: gli studi sono realmente scientifici?
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2773033.html 
Post/52- Ecco l’identikit del maschio europeo in crisi con il sesso
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2774274.html 
Post/53- Il ritorno dell’educazione sessuale
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2774670.html 
Post/54- Sesso over 65, elisir di felicità
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2775931.html
 
 

L’agguato dei 101 traditori del PD

 
Purtroppo, ciò che temevo si è verificato.

Presidente Repubblica, niente quorum per Prodi. 
Bersani si dimette: "Uno su quattro ha tradito"
Pd nel marasma. Il segretario lascia. Bindi fa la stessa scelta. L'ex premier al quarto scrutinio si è fermato sotto quota 400 voti, molto lontano dai 504 necessari per l'elezione, e ha deciso di ritirarsi. Pdl e Lega non hanno partecipato all'elezione per protesta. Il M5S ha insistito su Rodotà, raccogliendo oltre 50 consensi più del previsto. Un manipolo di franchi tiratori per D'Alema
19 aprile 2013
http://www.repubblica.it/speciali/politica/elezioni-presidente-repubblica-edizione2013/2013/04/19/news/quirinale_la_resa_dei_conti_nel_partito_democratico_i_grandi_elettori_si_vedono_prima_del_terzo_voto-56977308/
 
Oggi pomeriggio, avevo postato nel blog di Marco Bracconi il seguente commento:
 
Romano Prodi for president!
In questa vicenda (almeno potenzialmente, poi vedremo), si sommano almeno due pericoli; il primo è l’inclinazione alla slealtà dei democratici cattolici, adusi a servire uno Stato straniero come il Vaticano, e rimasti i soli in questa prassi dopo la scomparsa dell’impero del male (comunista); il secondo è l’inclinazione inciucista dei democratici d’alemiani.
Per quanto riguarda i primi, propongo un mio commento dell’anno scorso.
Filippo Ceccarelli ha scritto sul "Venerdì" di "Repubblica" che i politici non sono né migliori, né peggiori, ma lo specchio degli Italiani. La decisione dei 15 parlamentari del PD (su quasi 300), che, anziché sostenere la candidatura a premier del segretario gentiluomo Bersani o di Renzi o di uno del loro piccolo gruppo, per veder affermate le loro tesi appoggiano quella dell'esterno Monti, come la vogliamo chiamare? tradimento? slealtà? In qualunque Paese civile credo sarebbe definita così, in Italia è accettata come normale. E' vero, l'Europa - per fortuna - ci sta costringendo su un cammino virtuoso, ed anche la terribile crisi economica almeno ha questo di buono, che ci sta dando una mano per mantenervici ed abbassare la soglia di tolleranza degli sprechi; tuttavia ancora molta strada ci aspetta dal punto di vista dell'etica dei comportamenti; secondo Max Weber, la politica non è il luogo della lealtà, ma almeno cominciamo a smetterla con gli eufemismi e chiamiamo le azioni scorrette col loro nome. O in politica devono continuare a vigere un’etica ed un vocabolario diversi?
http://bracconi.blogautore.repubblica.it/2013/04/19/prodi-for-dummies/comment-page-1/#comment-140400
 
Il galantuomo Bersani ha ora sdoganato nel PD lo stesso termine: tradimento, per i 101 che la mattina hanno approvato assieme agli altri grandi elettori ed applaudito con una standing ovation la candidatura al Colle di Romano Prodi e nel pomeriggio nel chiuso nell'urna l'hanno affossata, tradendo prima se stessi e poi il PD.
 

Aggiornamento:
 
Sandra Zampa si autosospende: "Franchi tiratori anche qui"
La portavoce di Romano Prodi si rifiuta di sedere accanto a chi lo "ha accoltellato alle spalle". Per la prodiana c'è stata una vendetta dei gruppi che fanno capo a D'Alema. "Nei giovani il futuro del Pd". Il professore: "Meglio che esca in punta di piedi, si apre nuova fase"
di SILVIA BIGNAMI
21 aprile 2013
http://bologna.repubblica.it/cronaca/2013/04/21/news/la_zampa_si_autosospende_franchi_tiratori_anche_qui-57152375/

La base del Pd invoca: "Cacciate i traditori"
Scambi di accuse sui franchi tiratori. Zampa: ce ne sono anche a Bologna e in Emilia. Monari: è la sinistra che ha  affossato Prodi. E la resa dei conti slitta a martedì
di ELEONORA CAPELLI
22 aprile 2013
http://bologna.repubblica.it/cronaca/2013/04/21/news/la_base_del_pd_invoca_cacciate_i_traditori-57194323/

Pd, Civati all'attacco: "Ora con il bis i traditori potranno fare i ministri"
Resta alta la tensione tra i democratici alla vigilia della direzione che dovrà stabilire la linea da seguire nel corso delle consultazioni con Napolitano. Sempre più insistenti le voci di fuoriuscite, ma Puppato e Marino smentiscono
http://www.repubblica.it/politica/2013/04/22/news/civati_traditori_ministri-57222916/   

Questo articolo conferma la mia ipotesi:

La vera storia dei 101 “traditori” nei giorni che bruciarono Prodi
Il ruolo di Bersani, D’Alema, Rodotà e Renzi nel no al Professore
Fabio Martini  26/1/2015
http://www.lastampa.it/2015/01/26/italia/cronache/la-vera-storia-dei-traditori-nei-giorni-che-bruciarono-prodi-O5cxsDumXB0qJEETSXeLCO/pagina.html


 
Appendice:

Riporto alcuni miei commenti pubblicati sul blog-Bracconi
 
Se il PD non avesse avuto forza attrattiva invincibile
http://vincesko.ilcannocchiale.it/2012/09/02/se_il_pd_non_avesse_avuto_forz.html
Supererà anche questa prova, con i correttivi del caso:
Fabrizio Barca e la rottamazione gentile del PD
http://vincesko.ilcannocchiale.it/2013/04/14/fabrizio_barca_e_la_rottamazio.html
Sapendo, però, che non può esistere un partito forte senza una leadership forte.
http://bracconi.blogautore.repubblica.it/2013/04/20/quei-comunisti-del-pd/comment-page-3/#comment-140915   
 
@ Beppe (20 aprile 2013 alle 12:12)
”Quello che molti-tantissimi elettori Pd hanno capito è che una buona parte dei Parlamentari Pd sono semplicemente “collusi con Silvio Berlusconi”
Non esageriamo. 101 su 496 sono tantissimi, ma sono poco più del 22%. Nella scorsa legislatura i 15 sleali parlamentari cattolici “montiani”, ora questi altri traditori, cercano di far prevalere le loro tesi alleandosi con gli avversari. Abominevole, ma sono meno di 1 su 4. Il che vuol dire: a) che oltre 3 su 4 sono leali; b) che applicando un criterio severo ma necessario i 101 traditori, che la mattina hanno approvato ed applaudito con una standing ovation la candidatura di Prodi al Colle e nel pomeriggio l’hanno affossata nel segreto dell’urna, andrebbero stanati uno per uno ed espulsi dal partito.
http://bracconi.blogautore.repubblica.it/2013/04/20/quei-comunisti-del-pd/comment-page-4/#comment-141046
 
@ jane (20 aprile 2013 alle 14:39)
“Bersani non ne ha azzaccata una”
 Per la prima volta non sono d’accordo con te (ma il tuo piccolo errore rivela che la tua è un’esagerazione dovuta allo sconforto). Ne ha invece azzeccate parecchie. E’ che lui è un galantuomo concreto, pochissimo incline agli arzigogoli ed alle negoziazioni, quasi negato per la comunicazione televisiva e dal carattere bonario, tutti difetti in politica; per giunta sviato - o “traviato”? - nell’ultimo periodo dal miraggio della presidenza del Consiglio.
http://bracconi.blogautore.repubblica.it/2013/04/20/quei-comunisti-del-pd/comment-page-5/#comment-141074    
 

Post e articoli collegati:

La coda di paglia del Prof. Stefano Ceccanti
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2780604.html
L’inciucista emerito Franco Marini
http://vincesko.ilcannocchiale.it/2013/04/18/linciucista_emerito_franco_mar.html
La macroscopica mistificazione pro-Monti e la slealtà dei democratici ‘montiani’
http://vincesko.ilcannocchiale.it/2012/10/02/la_macroscopica_mistificazione.html
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2756061.html
 
“Tradimenti, agguati e sfottò l’incubo dei franchi tiratori”, di Filippo Ceccarelli
http://www.manuelaghizzoni.it/?p=41953 

PD
di Vincenzo Cerami
Il Partito Democratico mi fa venire alla mente il nostro grande giocoliere di parole Giampaolo Dossena, scomparso poche settimane fa. È autore di un famoso dizionario di giochi e incastri verbali. Per esempio definisce la parola "simbolo" un segno convenzionale per indicare in modo rapido cose di vario genere. L'origine è greca e vuol dire mettere insieme. Era un codice: si spezzava in due in modo irregolare una moneta e chi aveva una delle parti poteva farsi riconoscere mostrando come si accostasse all'altra, come combaciasse con l'altra. E a proposito delle parole, Dossena è d'accordo con chi pensa che non esiste parola che non significhi più cose. Gli stessi sinonimi non riescono ad aiutarci a precisare inequivocabilmente un significato. Gatto e micio sono sinonimi, ma il gatto è un gatto qualsiasi e il micio è un gatto al quale si vuole bene. Insomma per farsi capire perfettamente bisogna fare molta attenzione a come si parla, se no ci si fraintende. Bisogna sapere che la penicillina non è stata inventata ma è stata scoperta. L'ascia e la scure sono oggetti che hanno un uso diverso. E quanta confusione tra monache e suore, monaci e frati, monasteri e conventi. Anche tra speme e speranza c'è una differenza gerarchica, ce lo mostra questa frase di Gadda: "Furono vissuti giorni di speme, dire speranza sarebbe dir poco". Ci vuole perizia nella definizione dei significati. Le migliori condizioni per parlarsi con correttezza è di appartenere allo stesso universo lessicale. Gli economisti non confondono tasse e imposte, quando si parlano si capiscono. E i medici distinguono la colite dal mal di pancia. Quando due militanti del PD si incontrano dovrebbero tirar fuori dalla tasca la loro mezza moneta e far combaciare l'una con l'altra prima di aprire bocca.
22 February 2009
http://cerca.unita.it/ARCHIVE/xml/290000/286036.xml?key=Vincenzo+Cerami&first=51&orderby=1&f=fir



L’inciucista emerito Franco Marini

 
Pd, Matteo Renzi spacca il partito. Le esternazioni del sindaco di Firenze accendono lo scontro tra i democratici
L'HuffingtonPost  |  di Giacomo Galanti Pubblicato: 15/04/2013 12:05 CEST  |  Aggiornato: 15/04/201312:36 CEST
http://www.huffingtonpost.it/2013/04/15/pd-matteo-renzi-spacca-il-partito-le-esternazioni-del-sindaco-di-firenze-accendono-lo-scontro-tra-i-democratici-foto_n_3083128.html?utm_hp_ref=italy
 
Ho postato su Huffington Post il seguente messaggio:

Vincesko
15:30 su 15/04/2013
Io sono "bersaniano", ma in questo caso sono dalla parte di Renzi. 
Bersani ha tanti pregi tranne 2: scarseggia in comunicazione televisiva (e nella scelta dei consiglieri per la comunicazione) ed è un perfetto uomo di partito, con i pregi ed i difetti che questo comporta, inclusa una scarsa intelligenza (o arroganza inconsapevole?) delle qualità delle persone che sono suoi compagni. Come si vede per la improponibilità delle candidature al Colle di Finocchiaro e Marini. In questo caso, sono del tutto d'accordo con Renzi, che per questo 'no' merita addirittura un plauso.
 
Ho ricevuto tre risposte critiche, convergenti sull’argomentazione che la candidatura al Colle di Franco Marini era una balla.
Nella mia replica ho aggiunto:

Vincesko
23:26 su 15/04/2013
[…] Aggiungo che la notazione di scarsa intelligenza delle qualità delle persone riguarda anche i non compagni e fu smaccata nell'appoggio della candidatura di Tremonti a PdC, caldeggiata dall'intelligentissimo D'Alema, che nell'agosto 2010 scese apposta dalla sua barca.
Detto questo, pur non avendolo votato alle primarie per la segreteria, ho difeso Bersani per 3 anni dalle critiche generali, seguendone l'evoluzione positiva, sia in fatto di intelligenza delle persone, sia in tema di capacità comunicativa (cfr. al riguardo il mio post "Carteggio tra il Prof. Massimo Arcangeli e me sulla capacità comunicativa di Pierluigi Bersani"
http://vincesko.ilcannocchiale.it/2012/10/28/carteggio_tra_il_prof_massimo.html).

Poi è arrivata la notizia ufficiale dell’accordo tra il PD, il PDL e Scelta Civica sulla candidatura proprio di Franco Marini.
Le mie critiche a Marini (e alla Finocchiaro) datano da molto prima delle ultime elezioni politiche, in cui Marini non è stato eletto; se "Europa" non avesse cancellato i commenti, linkerei le prove, mi debbo perciò limitare a riportare il mio commento:
1)   da magnagrecia inviato il 28/11/2012 alle 0:58 
Franco Marini è da rottamare, da un bel po': da quando, per ambizione personale, pretese e naturalmente ottenne lo scranno di presidente del Senato, togliendo - se vi avesse rinunciato a favore di un senatore del centrodestra - al governo Prodi (sulla base dei dati, uno dei migliori governi degli ultimi 30 anni) ulteriori 2 voti di vantaggio della risicatissima maggioranza al Senato.
2)   Non ho finora ritrovato il mio commento, ma ecco la prova dell’ammissione dell’allora presidente del Senato, Franco Marini, alla Festa della CISL di Levico (TN) del 2007, di essere incline a fare le scarpe al leader di turno: http://www.radioradicale.it/scheda/228968/ll-senatore-franco-marini-presidente-del-senato-incontra-i-giovani-della-cisl. Prego verificare le esatte parole di Marini. Se ho capito bene, egli parla addirittura di una sua pulsione (quasi irresistibile) a tramare per fare le scarpe al leader di turno; che è cosa diversa dalla mera inclinazione e che ne fa un individuo poco affidabile, inadatto al Colle.

Nota:

Il termine inciucio deriva dall'espressione dialettale napoletana 'nciucio che significa spettegolare parlando fitto e a bassa voce. È di origine onomatopeica, richiama il ciu-ciu chesi percepisce dal chiacchiericcio di due persone.

È di recente entrato a far parte dell'italiano gergale del giornalismo politico per indicare un accordo sottobanco, un compromesso riservato tra fazioni formalmente avversarie, ma che in realtà attuano, anche con mezzi e intenti poco leciti, una logica di spartizione del potere.

http://it.wikipedia.org/wiki/Inciucio

 

Post e articoli collegati:
Bersani vs Renzi, il competente e onesto segretario gentiluomo e lo sfidante coraggioso e tosto
http://vincesko.ilcannocchiale.it/2012/09/09/bersani_vs_renzi_il_competente.html
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2753331.html

http://archiviostorico.corriere.it/2001/maggio/29/Marini_cosi_Alema_facemmo_cadere_co_0_0105295076.shtml

 
 
 

Dialogo su animalismo e dintorni

 
Riporto un dialogo avvenuto nel forum “Genitori e figli” di Libero Community, ormai chiuso dal gennaio 2011.
 
federico1
Oggetto: Persecuzioni ... animaliste!
Inviato: 4-12-09  11:48
 In merito alle Leggi sul "benessere animale" e sui "maltrattamenti animali", per le quali sembrano maturi i tempi anche grazie ai tanti anni in cui la LAV ha fatto Propaganda nelle scuole di ogni ordine e grado catechizzando così i ns figli, mi sembra curioso osservare che già in passato c'è stato un illustre precedente di una Legge di uno Stato alla quale fanno evidentemente riferimento, sia nei concetti che nei contenuti, le moderne Leggi che sono proposte ed anche approvate,"grazie" all'interessamento di frange animaliste estremiste (basti citare i vari Frattini-Martini-Brambilla!) del ns Governo. 

Ma la mia domanda è: chi concepì la seguente Legge a protezione degli animali? 

Chi concepì una legge "In base alla quale non dovranno esistere più atti di crudeltà nei confronti degli animali"? Legge che proibiva la macellazione rituale ebraico-islamica, stabiliva lo spazio necessario nelle stalle (perché non si formase troppa anidride carbonica) e la quantita di luce solare in esse prima dell'uscita all'aperto ogni giorno; proibiva l'uso del pungolo per le mandrie, l'alimentazione forzata delle oche; stabiliva che un cane, se tenuto all'aperto, dovesse avere una cuccia con l'ingresso verso un muro per essere riparata dal vento); stabiliva che su un terreno di 300 mq non potessero stare più di due conigli con relativa prole e quattro galline; che gli animali deboli non dovessero uscire nelle giornate fredde, che un animale vecchio dovesse essere mantenuto in vita ed assistito e, se sofferente, avesse una morte indolore; proibiva gli addestramenti degli animali nei circhi in quanto sottoposti a maltrattamenti; CONSIDERAVA REATO GRAVE DA PUNIRE CON UN MINIMO DI UN ANNO DI CARCERE (senza condizionale) il maltrattamento degli animali e CONSIDERAVA MALTRATTAMENTO non curarsi di un cane o di un gatto che, senza padrone, si avvicinassero all'uomo; imponeva l'anestesia anche ai pesci, che dovevano arrivare vivi al mercato in grosse vasche ossigenate ed essere tramortiti con una scarica elettrica prima di essere venduti per evitare che boccheggiassero a lungo nell'agonia; imponeva che anche le macellazioni casalinghe avvenissero in presenza di un veterinario che doveva provvedere all'anestesia; imponeva che il trasporto degli animali avvenisse predisponendo delle stazioni di sosta in cui potessero scendere per mangiare e riposarsi, avendo sempre l'acqua a disposizione nei vagoni, aperti d'estate da un lato e chiusi ma arieggiati d'inverno. Ai cavalli dovevano essere tolti gli zoccoli ed avere un piano ricoperto di fieno e di torba, ed ogni mucca con il vitello doveva essere separata dagli altri animali, etc, etc . 

E, CILIEGINA SULLA TORTA, LEGGETE QUANTO SEGUE!!!!
Il commento alla legge chiariva che "LA CULTURA DI UN POPOLO COMPORTA CHE LE BRUTALITA' NEI CONFRONTI DI ESSERE SENSIBILI SIANO CONSIDERATE IN URTO CON LA MORALE COMUNE. 
L'educazione, la scuola e la chiesa non sono sufficienti ad evitare il maltrattamento degli animali...L'animale non è una proprietà dell'uomo che ne possa fare ciò che vuole...Esso ha diritto ad essere protetto dallo Stato". 

Ripeto: chi concepì una cotale Legge, evidentemente precorrendo la strada della persecuzione dei ... REATI DI OPINIONE in fatto di animali?
_________________
"Gli Animalisti, più che AMARE gli Animali, ODIANO il loro prossimo"!
Oppure, per dirla con Oscar Wilde, "Gli Animalisti ucciderebbero un uomo per non far del male ad una mosca".
 
permalosa.60
Inviato: 10-12-09  09:55
Descrizione: confcome sempre le leggi sono fatte anche sulle emozioni di chi le propone o vuole ampliare il suo parco elettorale, ma nasce sempre da 1 cosa buona, evitare crudelta' agli animali. da qui all'estremismo di cose abbastanza strane e fuori dalla logica delle cose quotidiane, c'e' sempre il baricentro delle cose giuste. meglio estremizzare nel bene che nel male.1 cosa sono d'accordo con te ci sono animalisti (estremisti ad oltranza) che arriverebbe a fare del male ad umani pur di salvare degli animali. io amo quasi tutti gli animali ma non li antepongo all'essere umano.
 
vincesko
Inviato:10-12-09  18:52
Premetto che non sono un animalista, ma mi permetto di rivolgerti una semplice domanda, così, per curiosità: questo forum s'intitola "Genitori e figli", non è molto frequentato, ma qual è il nesso col tema di discussione da te proposto

federico1
Inviato: 14-12-09  10:54
Vediamo: provo ad evidenziartelo un po' meglio ... Descrizione: crazy2
In merito alle Leggi sul "benessere animale"e sui "maltrattamenti animali", per le quali sembrano maturi i tempi anche grazie ai tanti anni in cui la LAV ha fatto Propaganda nelle scuole di ogni ordine e grado catechizzando così i ns figli,
Magari, prova a porre la domanda in maniera diversa! Descrizione: biglaughDescrizione: http://digiland.libero.it/forum/images/smiles/002.gif
_________________
"Gli Animalisti, più che AMARE gli Animali, ODIANO il loro prossimo"!
Oppure, per dirla con Oscar Wilde, "Gli Animalisti ucciderebbero un uomo per non far del male ad una mosca".
 
vincesko
Inviato:14-12-09  19:02
Tu dici? Ma guarda un po’… 
Invece la mia domanda era posta non bene, ma benissimo. Tu non l’hai capito, perché sarai sicuramente un antianimalista, ma forse sei anche poco perspicace o almeno “distratto” da qualche "pensiero" perturbatore. 
In effetti, era una domanda retorica o una domanda-esca, come preferisci: infatti, come vedi sopra, ho usato il termine ‘curiosità’, che è uno dei miei modi di mettere sull’avviso, perché mi può anche capitare di essere “spietato” (a fin di bene), ma mi piace essere prima di tutto leale. 
Ascolta. Avevo letto il tuo post sui "moderatori venuti 'a mancare'” ed avevo capito che non andavi molto d’accordo con i sunnominati. Ora questo da solo non significa nulla, perché talvolta le critiche ai moderatori sono motivate, talaltra no. Comunque per me costituiva u1° indizio
Poi sei sparito. 
Ora sei ricomparso proponendo una discussione – come si dice qua – palesemente OT, checché tu ne dica: 2° indizio
La tua risposta, ora, scritta in rosso, anche sottolineata e per giunta corredata di punto esclamativo e di doppio emoticon finali, per me non costituisce soltanto il 3° indizio (rammenta: 3 indizi costituiscono una prova), ma equivale addirittura ad una vera e propria confessione. 
A questo punto non ce ne sarebbe stato bisogno, ma ho deciso lo stesso di dare un’occhiata al tuo (invero reticente) “profilo”, per vedere la tua età: pensavo fossi un ragazzo, invece hai 45 anni! Questo mi ha anche consentito di verificare che hai reiterato lo stesso ‘post’ antianimalista “monomaniacale” – subendo la contestazione di OT anche da parte di altri - e di avere quindi la conferma del mio sospetto iniziale: che la tua fosse una “missione” frutto di una fobia. 
Ora, in conclusione, ti chiedo (la sincerità in questo forum è d’obbligo, poi fai come vuoi): 
- sei antianimalista perché da piccolo sei stato morsicato da un cane? 
- sei antianimalista perché odi tuo padre che possedeva il/un cane? 
- sei antianimalista perché “odi” la maestra che era animalista? 
- sei antianimalista perché odi la moglie o la collega (insegnante, visto come scrivi e per l’uso della matita rossa?) animalista, dalla quale sei stato respinto? 
http://it.wikipedia.org/wiki/Fobia
 
federico1
Inviato: 15-12-09  14:14
'azz: e tu chi sei, sherlock holmes? Descrizione: eyes
Comunque vedo che anche tu, nonostante i tuoi ben 63 anni, non rinunci certo a stare a giocare qua sopra, ed in quanto ad OT (almeno relativamente a questa tua risposta) dimostri di saper "difenderti" finanche meglio di me... Descrizione: http://digiland.libero.it/forum/images/smiles/002.gif
_________________
"Gli Animalisti, più che AMARE gli Animali, ODIANO il loro prossimo"!
Oppure, per dirla con Oscar Wilde, "Gli Animalisti ucciderebbero un uomo per non far del male ad una mosca".
 
vincesko
Inviato:16-12-09  01:08
Il mio modello di riferimento non è Sherlock Holmes, ma piuttosto l’Auguste Dupin de I delitti della via Morgue, che è stato il primo "giallo" della storia, scritto da Edgar Allan Poe e pubblicato nel 1841. In particolare, la ricostruzione da parte dell’investigatore – incredibile, ma vero – dei pensieri dell’amico, l‘io narrante, durante il tragitto che li porta al luogo degli omicidi. Una ricostruzione frutto di osservazione e di applicazione del metodo logico-deduttivo. 
Un metodo che seguo anch’io, e che induce talvolta qualcuno a ritenere che anch’io legga il pensiero, ma ovviamente non è vero, applico soltanto l’osservazione – soprattutto dei dettagli (che gli stupidi ignorano sempre) – ed il metodo logico-deduttivo. 
Nel 1998, “guidato” da Auguste Dupin – non scherzo - anch’io riuscii a scoprire l’autore di un omicidio colposo, un pirata della strada, tornato in incognito sul luogo dell’incidente, dove assieme a molti altri ero rimasto bloccato per 2 ore, in attesa del medico legale. 
E’ vero, da un anno frequento il web e questa Community, ed anche per questo non riesco più a percorrere i miei soliti 1.500 Km all’anno… a piedi, camminando, per cui i miei muscoli d’acciaio si stanno pian piano ammollendo, ma sono ancora piuttosto in forma... 
Però non è un gioco, come dici tu, è un’opera di trasferimento di know how, di conoscenza. 
Ma ora, dopo questa lunga premessa, veniamo a noi. 
Mi ribalti l’accusa di OT. Continui ad essere poco perspicace, oppure fai il furbo: primo, perché a me non interessa il tuo antianimalismo, ma la causa, probabilmente riconducibile al tuo rapporto con… tuo padre? E qui stiamo in “Genitori e figli”. 
Secondo, perché hai eluso le mie domande ed hai cambiato discorso. Ma un indizio me l’hai dato: il riferimento a Sherlock Holmes, messo all’inizio (come ho già scritto in questo forum, una verità ‘dura’ si confida ad un estraneo soltanto all’inizio e solamente una volta), rafforzato da “‘azz” e confermato dall’emoticon (che cosa rappresenta? Lo intuisco, ma non lo so). 
A me basta, ora puoi anche non rispondere alle mie domande. 
http://it.wikipedia.org/wiki/I_delitti_della_Rue_Morgue
P.S.: Beh, una domanda te la faccio: sei insegnante?
 
federico1
Inviato: 16-12-09  16:17
Vale la tua stessa osservazione: il mio sarà pure un post OT (ed in effetti tanto in tema non lo è), ma in quanto a cambiar discorso, permettimi di notare che c'è chi mi batte! Descrizione: biglaugh
P.S. Bèh: ti sembro un insegnante? Descrizione: http://digiland.libero.it/forum/images/smiles/003.gif
No, stai tranquillo: chè è meglio che questo mestiere lo facciano persone ben più capaci di me ... 
Ah, forse lo era suede68, fans della LAV: ecco, in questo caso, un po' di preoccupazione per i suoi "insegnamenti" per me è inevitabile...
 
vincesko
Inviato: 16-12-09  23:24
Insisti, col discorso dell’OT? Ma allora sei duro di comprendonio? Ecco perché ti mandavano via dai forum. 
O t’hanno bocciato perché sei andato fuori tema? 
Un po’ sei migliorato, però, adesso ammetti la tua “colpa”, almeno in parte. 
Non ho cambiato discorso, era una finta, fin dall’inizio volevo arrivare al tema, cui sfuggi. 
Vedo sempre più confermato – dallo stile in cui scrivi e dall’uso degli emoticon - che hai una struttura mentale molto più giovane della tua età. 
Ma che t’è successo? Ti sei scontrato con un padre animalista rompicoglioni?L’emoticon e l’accusa insistita che mi rivolgi di essere andato OT sono un’ulteriore ammissione per me, lo vuoi capire o no? Prova a confidarti, qui sei nel forum giusto, e poi non ci sente nessuno, tutte le donne che qui spadroneggiavano sono scappate, forse per causa mia. 
Adesso non mi sembri più un insegnante: scrivi piuttosto bene, il che vuol dire che hai letto abbastanza, ma in poche righe hai fatto ben 5 errori. 

federico1
Inviato:17-12-09  16:43
Caro Vincesko, credo che di me abbiamo parlato più che a sufficienza: cioè, ritengo di averti dato "spago" ben oltre le mie originarie intenzioni. 
Non sono qui per questo, ma se vogliamo rientrare nel tema della discussione da me originariamente proposta, bene. Oltretutto, da abile osservatore quale sei, riuscirai comunque a proseguire il tuo screening su di me: se proprio ti fa così piacere, per me non c'è problema... Descrizione: http://digiland.libero.it/forum/images/smiles/002.gif
Allora, secondo te, come, quando, chi varò questa "famosa" Legge, una legge di persecuzione delle ... opinioni?!
P.S.: se davvero le "signore" se ne fossero andate grazie a te (ma io sospetto più che altro in un "ravvedimento" del Forumadmin, visto i sistemi dispotici e la prevaricazione degli utenti con cui gestivano la moderazione: e non parlo solo della mia "limitata" esperienza personale con esse!), hai la mia stima incondizionata!!! Descrizione: good
2P.S. In effetti non sono mai stato troppo ferrato con grammatica e sintassi, anche se per quel che ho potuto ho cercato di impegnarmi, pur con risultati alquanto modesti come tu mi testimoni... Descrizione: http://digiland.libero.it/forum/images/smiles/102.gif
_________________
"Gli Animalisti, più che AMARE gli Animali, ODIANO il loro prossimo"!
Oppure, per dirla con Oscar Wilde, "Gli Animalisti ucciderebbero un uomo per non far del male ad una mosca".
 
COECO
Inviato:17-12-09  20:36
Se fossi un piccione, 
evadendo starei attento a non centrarti.
_________________
walmad


Articoli collegati:
http://it.wikipedia.org/wiki/Animalismo
 
 


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. animalismo sentimenti auguste dupin

permalink | inviato da magnagrecia il 17/4/2013 alle 12:6 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Sfoglia marzo        maggio
temi della settimana

bce educazione ue germania economia crisi economica pensioni sessualità berlusconi draghi bersani debito pubblico curiosita' sessuali sviluppo intellettuale pd renzi elsa fornero fake news banca d'italia imposta patrimoniale



ultimi commenti
4/10/2018 1:30:06 PM
Gior in Lettera al Prof. Alberto Brambilla su un suo articolo con fake news sulla riforma Fornero
"Draghi ha detto che nel 2045 la spesa pensionistica sara' al 20%/PIL e non al 16%/PIL come previsto ..."
4/10/2018 1:00:55 PM
Gior in Lettera al Prof. Alberto Brambilla su un suo articolo con fake news sulla riforma Fornero
"Cosa ne dici di questo articolo? Fanno il confronto al ribasso sfruttando lo squilibrio ..."
3/27/2018 1:23:13 PM
Gior in Dialogo con Paolo Zani di Tuttoprevidenza sulle sue fake news sulle pensioni
"Sei evocato su Iceberg Finanza ..."
3/24/2018 4:20:09 PM
da magnagrecia in Dialogo con Paolo Zani di Tuttoprevidenza sulle sue fake news sulle pensioni
"Salve,A Di Maio ho inviato più volte le mie e-mail p.c. Poi, visto che continuava a straparlare ..."
3/23/2018 10:30:25 PM
Pietro in Dialogo con Paolo Zani di Tuttoprevidenza sulle sue fake news sulle pensioni
"buonasera sig. V.scopro solo ora i suoi articoli sulle Pensioni e la sua battaglia per la verità ..."


links


archivio

Blog letto1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0