.
Annunci online

CURIOSITA' SESSUALI REPRESSE E SVILUPPO INTELLETTUALE/20

Mi eccito pensando a...

in Sotto lelenzuola 
<!--[if !vml]-->http://media.libero.it/c/img99/static/icona_articolo.gif<!--[endif]-->

Viaggio terapeutico nell'attività sessuale umana attraverso i racconti delle più diverse fantasie, interpretate da uno psicoterapeuta


Tutti hanno fantasie sessuali. Anche coloro che dicono di no o sono sinceramente convinti di no. Si tratta di un mondo segreto che la quasi totalità delle persone nasconde molto bene: agli altri, agli amici, al proprio partner e addirittura a volte anche a se stesso. Quelle che si condividono in genere sono le cosiddette "fantasie da bar". Quelle del tipo: «Quanto mi piace quest'attore o quell'attrice...» dove il "mi piace" viene di volta in volta sostituito con verbi che rientrano più o meno esplicitamente nella 
sfera sessuale. 

No, quelli di cui si parla stavolta sono tutti quei pensieri erotici che hanno lo scopo di soddisfare un desiderio di piacere, spesso libero e disinibito. Ma altre volte possono essere anche fonte di frustrazione, sensi di colpa, grande sofferenza, o addirittura a volte possono rappresentare una minaccia perché potenziale sintomo di una tendenza "pericolosa".

Brett Kahar, ricercatore di Psicoterapia e Igiene Mentale britannico di impostazione freudiana, ha esplorato questo sconfinato terreno facendosi raccontare, in maniera anonima, le più inconfessabili fantasie sessuali, contestualizzandole, interpretandole e spiegandole nel libro Indovina chi viene a letto (ed. Tea, € 9,00, 413 pp.).

Naturalmente ognuno ha la sua particolarissima fantasia, il suo proprio modo di eccitarsi e quindi di stimolare e accompagnare la masturbazione col pensiero. Alcune fantasie possono apparire stuzzicanti ad alcuni e disgustose ad altri, ma hanno tutte ugual diritto d'esistere. In generale si tratta di veri e propri film in cui ciascuno è l'assoluto sceneggiatore e regista, spesso è anche attore, ma con altrettanta frequenza gli attori sono altri. Ci sono fantasie semplici, quasi banali nella loro essenzialità, altre estremamente complesse e altre ancora che chi le espone si affretta poi subito a giustificare perché apparentemente troppo peccaminose. Pensieri sadici e più spesso masochistici che però possono nascondere proprio l'inconscio desiderio di controllare un istinto aggressivo e una rabbia repressa.

Molti poi fantasticano sul proprio partner, ma moltissimi altri no e pur essendo sposati o fidanzati o conviventi attuano quello che viene definito tradimento intraconiugale, cioè quello perpetrato solo col pensiero. C'è chi lo accetta da sé e dal partner e lo vive serenamente, e chi al contrario nell'attuarlo o scoprendolo nel compagno ne rimane colpito, turbato, deluso. Fantasie di quest'ultimo tipo non sono necessariamente legate a una situazione di mancanza di soddisfazione all'interno del rapporto di coppia, ma possono rappresentare campanelli d'allarme o essere la manifestazione esplicita di un dolore implicito e quindi di un desiderio frustrato che si cerca di soddisfare. A volte fantasie omosessuali sono l'esternazione di un'omosessualità celata, ma altre volte possono essere la manifestazione in campo erotico di un particolare modo di reagire a traumi infantili. Altre volte c'è chi pensa di avere delle fantasie che considera perverse e ne soffre, ma che agli occhi di uno psicoterapeuta non apparirebbero mai tali. 

Alla base delle fantasie erotiche c'è quindi un universo sotterraneo molto complesso e ciascuna andrebbe analizzata in relazione al vissuto della persona che la crea perché tutte, indistintamente, sono maturate dall'esperienza. Sia che si tratti di fantasie nate per appagare un desiderio inconscio, sia di fantasie che servono a fuggire la realtà o risolvere traumi infantili. O ancora fingono da autoconforto e consolazione o attraverso le quali si sperimentano nuovi 
giochi erotici. O infine servono per sfogare l'aggressività repressa o gli impulsi sadici, a vincere paure e quindi equilibrare la persona. 

Per mettere gli animi tranquilli, in conclusione del libro Kahar spiega che oltre a essere perfettamente normale avere fantasmi erotici delle più diverse nature (alcuni suoi pazienti sognavano 
incontri sessuali con alieni) ed eccitarsi anche non immaginando il proprio compagno, è altrettanto normale non confidare i propri pensieri al partner o agli amici: in questi casi non esistono regole, ma senz'altro nel caso si voglia mettere a conoscenza delle proprie fantasie sessuali il compagno o la compagna per poi cercare di attuarle, si sappia che il presupposto fondamentale è sempre un'estrema complicità. E comunque non è detto che questo migliori (ma neanche che comprometta) il rapporto.

http://donna.libero.it/sotto_le_lenzuola/mi-eccito-pensando-a-fantasie-erotiche-sesso-ne3207.phtml

  

Puntate precedenti:

post/1-Freud “La morale sessuale ‘civile’e il nervosismo moderno”

 http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2558195.html

post/2-Freud “Aforismi e pensieri”

 http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2589675.html

post/3-De Bernardi “Il diritto all’innocenza”

 http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2591160.html

post/4-Il VdS “La scoperta della sessualità”

 http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2592702.html

post/5-card. Scola

 http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2593987.html

post/6-Precocità e disinformazione sessuale

 http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2595765.html

 post/7-Belardelli “Il sesso migliora con l’età, per le donne il picco a 40 anni”  

 http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2596985.html

 post/8-Tamburini “Sessualità, aspetti psico-evolutivi”

  http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2597394.html

post/9-La Hunziker e i maschi italiani: «Sono immersi nei tabù»

 http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2598135.html

post/10-Il sesso ok? Circa 10 minuti, poi il cervello pensa ad altro

 http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2614532.html

 post/11-Sesso all’estero, ma di segno opposto

 http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2615556.html

 post/12- Dal bacio rubato all'amore in auto, il 'manuale' del sesso secondo gli 'ermellini'

 http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2616254.html

 post/13-Test: Equilibrismi d'amore, misura la parità di coppia

 http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2617205.html

post/14-Salute: emicrania da sesso, come evitare il ‘mal di testa del traditore’

 http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2618892.html

post/15-Quando l’amante è la zia

 http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2619722.html

 post/16-L’ansia da prestazione è rosa

 http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2620263.html

post/17-Gay ma solo ogni tanto

 http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2623932.html

post/18-Sette regole sul sesso, parola di John Lennon

 http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2624815.html

post/19-L’amore è come una droga, potente come un antidolorifico

http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2625630.html Sfoglia marzo        maggio
temi della settimana

sviluppo intellettuale monti germania banca d'italia bce imposta patrimoniale bersani fake news sessualità educazione ue renzi berlusconi pensioni debito pubblico draghi curiosita' sessuali pd crisi economica economia



ultimi commenti
4/10/2018 1:30:06 PM
Gior in Lettera al Prof. Alberto Brambilla su un suo articolo con fake news sulla riforma Fornero
"Draghi ha detto che nel 2045 la spesa pensionistica sara' al 20%/PIL e non al 16%/PIL come previsto ..."
4/10/2018 1:00:55 PM
Gior in Lettera al Prof. Alberto Brambilla su un suo articolo con fake news sulla riforma Fornero
"Cosa ne dici di questo articolo? Fanno il confronto al ribasso sfruttando lo squilibrio ..."
3/27/2018 1:23:13 PM
Gior in Dialogo con Paolo Zani di Tuttoprevidenza sulle sue fake news sulle pensioni
"Sei evocato su Iceberg Finanza ..."
3/24/2018 4:20:09 PM
da magnagrecia in Dialogo con Paolo Zani di Tuttoprevidenza sulle sue fake news sulle pensioni
"Salve,A Di Maio ho inviato più volte le mie e-mail p.c. Poi, visto che continuava a straparlare ..."
3/23/2018 10:30:25 PM
Pietro in Dialogo con Paolo Zani di Tuttoprevidenza sulle sue fake news sulle pensioni
"buonasera sig. V.scopro solo ora i suoi articoli sulle Pensioni e la sua battaglia per la verità ..."


links


archivio

Blog letto1284975 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0