.
Annunci online

Il tappo gerontocratico al naturale, fisiologico, salutare ricambio generazionale

Bersani: non chiederò a D'Alema di candidarsi
16 ottobre 2012 13:15
http://www.rainews24.rai.it/it/news.php?newsid=170417

 

Io sono un po' più vecchio di D'Alema (e non sono renziano), ma ritengo che il problema del conflitto intergenerazionale sia un problema cruciale, che va – deve andare - oltre D'Alema, il quale ha – detto per inciso - i suoi meriti e i suoi demeriti.
Romano Prodi, 2 anni fa, disse una cosa ovvia ("devono essere i giovani a cacciare a calci gli attuali leader"), che nell'attuale situazione sembrò (sembra) rivoluzionaria, ed infatti suscitò scandalo.
L’Italia è un Paese bloccato, a-meritocratico, gerontocratico, governato da sessantenni, settantenni, ottantenni, non solo in politica. Per colpa dei giovani.
In effetti, quella che non a caso è stata definita la “quiet generation” sembra mettere in discussione tutto quello che la mitologia, e poi la tragedia (greca,inglese, ecc.), la letteratura, la psicanalisi e la stessa osservazione del mondo animale ci hanno raccontato per millenni: il conflitto intergenerazionale, rappresentato dal rapporto conflittuale archetipico padre-figlio.
Sembra quasi che con la scomparsa della famiglia patriarcale e poi lo scemare dell'autorità paterna, ben rappresentata dall'espressione “femminilizzazione della società”, sia anche venuto meno il motivo stesso del conflitto. Purtroppo.
Ritengo, perciò, fisiologico e salutare – ripetendo il motto di Mao – che i giovani, facendo il loro mestiere di giovani, non solo “bombardino il quartier generale”, come pungolo e sprone perché non si culli sugli allori, ma si pongano anche l'obiettivo di scalzare il re-padre-leader dal trono.
E' inutile, sterile recriminare per questo e piangersi addosso, bisogna impegnarsi individualmente e collettivamente per cambiare le cose. Nulla è gratis.
E sono i giovani soprattutto a doverlo fare; lo so che è difficile perché da piccoli, in famiglia, – è lì il luogo del “delitto" - hanno fatto loro il lavaggio del cervello o li hanno cresciuti nella bambagia, tarpando loro le ali e... qualcos'altro; ma sono loro che devono cacciare a calci nel sedere i sessantenni ed i settantenni e gli ottantenni che detengono ancora tutto il potere, non se ne andranno mai spontaneamente e fanno da tappo al naturale, fisiologico, salutare, necessario ricambio generazionale!


Articoli collegati:

D'Alema: «Mi candido solo se me lo chiede il partito»                                                                    http://www.unita.it/italia/d-alema-non-mi-ricandido-br-dal-sud-700-firme-per-lui-1.455580

Veltroni: «No a rottamazione. Non mi ricandiderò»                                                                        http://www.unita.it/italia/veltroni-non-mi-ricandido-br-dal-sud-700-firme-per-d-alema-1.455391

 

 

 










Sfoglia settembre        novembre
temi della settimana

ue berlusconi crisi economica pd riforma delle pensioni fornero bce commissione europea bersani pensioni sessualità economia germania curiosita' sessuali banca d'italia imposta patrimoniale renzi sviluppo intellettuale fake news governo monti debito pubblico



ultimi commenti
4/10/2018 1:30:06 PM
Gior in Lettera al Prof. Alberto Brambilla su un suo articolo con fake news sulla riforma Fornero
"Draghi ha detto che nel 2045 la spesa pensionistica sara' al 20%/PIL e non al 16%/PIL come previsto ..."
4/10/2018 1:00:55 PM
Gior in Lettera al Prof. Alberto Brambilla su un suo articolo con fake news sulla riforma Fornero
"Cosa ne dici di questo articolo? Fanno il confronto al ribasso sfruttando lo squilibrio ..."
3/27/2018 1:23:13 PM
Gior in Dialogo con Paolo Zani di Tuttoprevidenza sulle sue fake news sulle pensioni
"Sei evocato su Iceberg Finanza ..."
3/24/2018 4:20:09 PM
da magnagrecia in Dialogo con Paolo Zani di Tuttoprevidenza sulle sue fake news sulle pensioni
"Salve,A Di Maio ho inviato più volte le mie e-mail p.c. Poi, visto che continuava a straparlare ..."
3/23/2018 10:30:25 PM
Pietro in Dialogo con Paolo Zani di Tuttoprevidenza sulle sue fake news sulle pensioni
"buonasera sig. V.scopro solo ora i suoi articoli sulle Pensioni e la sua battaglia per la verità ..."


links


archivio

Blog letto1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0