.
Annunci online

Ce n'est qu'un début

15 novembre 2012   Una risposta politica a questa crisi   Stefano Menichini

http://www.europaquotidiano.it/dettaglio/138493/una_risposta_politica_a_questa_crisi

 

Temo che l'articolo del direttore Menichini pecchi in parte di miopia e in parte di errore di bersaglio. Di miopia, perché focalizza il discorso su di un ambito troppo limitato, quasi avulso dal contesto: di uno scenario di crisi mondiale, ma soprattutto europea e occidentale in cui va invece collocato. Errore di bersaglio, perché individua nei politici gli esclusivi terminali della domanda di soluzioni alla crisi stessa, che invece deve coinvolgere i potenti ceti sociali che non solo non hanno quasi partecipato, protetti dal governo del miliardario Berlusconi, allo sforzo nazionale di risanamento dei conti pubblici, ma su di essa hanno finora lucrato.

La crisi economica sarà dura e lunga (almeno 15 anni) perché è il prodotto del mutamento planetario in atto. Finora, il risanamento è costato agli Italiani la bellezza di 330 mld, iniquamente addossati in gran parte sulle spalle del ceto medio-basso e persino sui poveri. Gli obblighi derivanti e dal fiscal compact (se non saranno opportunamente addolciti) e dal contributo italiano al salvataggio degli altri Paesi UE esigeranno ulteriori, ingenti sacrifici. Ciò che incredibilmente manca in questo editoriale è il benché minimo accenno alla doverosa partecipazione dei ricchi ai sacrifici, quando persino il prudente borghese Monti ha accennato all'imposta patrimoniale.

Il ceto medio e basso ed i poveri (centinaia di milioni di cittadini italiani ed europei) non hanno più un Euro, altro che “cambio di clima”; ora i politici devono far pagare i ricchi, che con la crisi si sono arricchiti sempre più. Questo e non altro vogliono dire le manifestazioni di ieri in tutta Europa. Detto pacatamente: "Ce n'est qu'un debut".   

 

Post collegati:

Il lavoro ‘sporco’ del governo Berlusconi-Tremonti

http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2747515.html 

Trasformazione epocale da governare al meglio

http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2753469.html

La globalizzazione non è un gioco equo

http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2760049.html 

  

  

 

Sfoglia ottobre        dicembre
temi della settimana

fake news sviluppo intellettuale commissione europea governo monti bersani banca d'italia pd italia economia curiosita' sessuali ue bce sessualità germania riforma delle pensioni fornero renzi berlusconi pensioni debito pubblico imposta patrimoniale



ultimi commenti
4/10/2018 1:30:06 PM
Gior in Lettera al Prof. Alberto Brambilla su un suo articolo con fake news sulla riforma Fornero
"Draghi ha detto che nel 2045 la spesa pensionistica sara' al 20%/PIL e non al 16%/PIL come previsto ..."
4/10/2018 1:00:55 PM
Gior in Lettera al Prof. Alberto Brambilla su un suo articolo con fake news sulla riforma Fornero
"Cosa ne dici di questo articolo? Fanno il confronto al ribasso sfruttando lo squilibrio ..."
3/27/2018 1:23:13 PM
Gior in Dialogo con Paolo Zani di Tuttoprevidenza sulle sue fake news sulle pensioni
"Sei evocato su Iceberg Finanza ..."
3/24/2018 4:20:09 PM
da magnagrecia in Dialogo con Paolo Zani di Tuttoprevidenza sulle sue fake news sulle pensioni
"Salve,A Di Maio ho inviato più volte le mie e-mail p.c. Poi, visto che continuava a straparlare ..."
3/23/2018 10:30:25 PM
Pietro in Dialogo con Paolo Zani di Tuttoprevidenza sulle sue fake news sulle pensioni
"buonasera sig. V.scopro solo ora i suoi articoli sulle Pensioni e la sua battaglia per la verità ..."


links


archivio

Blog letto1679965 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0