.
Annunci online

Renzi è di sinistra o di destra? Somiglia a Berlusconi?

 

Nel post “Gli atti concreti qualificano la sinistra e la destra”, [1] ho scritto: Ho sempre pensato, preferendo una visione ideale riformista e pragmatica ad una strettamente ideologica, che, a qualificare se si è di sinistra o di destra, ciò che conta sono gli atti e gli effetti concreti”.

Si parla spesso di Renzi e ci si interroga se sia di sinistra o di destra. Seguendo il criterio suindicato, Renzi è indubitabilmente uno di sinistra, poiché, per fare solo tre esempi:

-        ha iscritto il PD al PSE, dopo anni che se ne parlava senza mai concretizzarlo, ancorché il PD sia stato diretto per lo più da esponenti ex PCI-PDS-DS: prima Veltroni, poi Bersani; Renzi invece, ex Margherita, ha posto la decisione ai voti ed ottenuto la (quasi) unanimità (ha votato contro soltanto l’ex Margherita Beppe Fioroni);

-        dovendo scegliere tra i datori di lavoro e i lavoratori (a differenza persino dell’ottimo 2° governo Prodi, che diede il 60% alle imprese – che, detto per inciso, neppure ringraziarono, anzi lo criticarono - ed il 40% ai lavoratori), ha deciso di ridurre le imposte tutte e soltanto sui lavoratori dipendenti ed a basso reddito;

-        per coprire la riduzione dell’IRAP, lui che peraltro è accusato di simpatie per i finanzieri, ha deciso di aumentare l’imposta sulle rendite finanziarie. 

Destra e sinistra non sono vuote parole. Governare insieme per me è un ossimoro, una contraddizione in termini, un'inclinazione alla melassa, un nonsenso logico e fattuale, in definitiva una potenziale fregatura colossale! Per fortuna, Alfano non conta un c. e Renzi, a giudicare dai fatti oggettivi, è di sinistra! 

Renzi somiglia a Berlusconi? Solo nella capacità comunicativa, derivata per entrambi dalla vendita diretta porta a porta [2]. Per il resto, c'è una differenza sostanziale tra la struttura psicologica di fondo di Berlusconi e quella di Renzi: il primo – Berlusconi - è un mammone egotista e bulimico, bisognoso di protezione [3]: della mamma – la mitica mamma Rosa - che lo idolatrava [4]; del banchiere – il conte Rasini – che, all’inizio della sua attività imprenditoriale, lo finanziava [5]; di Craxi, che, attraverso il potere legislativo ed il controllo politico delle BIN, prima ne tutelava gli interessi economici e poi lo salvava dal fallimento; della P2; della mafia; dei politici suoi gregari e mamme vicarie in servizio permanente effettivo. Il secondo – Renzi - è un rottamatore coraggioso e spietato che ha iniziato la sua carriera politica ‘rottamando’ il proprio padre. Proprio un abisso!

PS:

L’Italia è un Paese mammone, io equiparo i riformatori ai padri ed i conservatori alle mamme: con l’appello contro il DdL costituzionale di riforma del Senato, Zagrebelsky e Rodotà hanno deciso di svolgere un ruolo materno. 

[1] Gli atti concreti qualificano la sinistra e la destra
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2797528.html
[2] Comunicazione politica e vendita diretta
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2760961.html
[3] Il Sig. Silvio B., il mammone dal collo taurino ed il suo tallone d’Achille/1/Silvio B.
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2576326.html
[4] Il Sig. Silvio B., il mammone dal collo taurino ed il suo tallone d’Achille/2/Mamma Rosa
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2577094.html
[5] Il Sig. Silvio B., il mammone dal collo taurino ed il suo tallone d’Achille/3/Il padre
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2578158.html
 


Post e articoli collegati:

Berlusconi-Renzi, interpretazione psicologica di un incontro scandaloso
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2684132.html

Il gattopardo Piero Grasso
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2808293.html

Boschi difende le riforme: "I professori le bloccano da 30 anni"
04 aprile 2014
http://www.repubblica.it/politica/2014/04/04/news/boschi_difende_le_riforme_i_professori_le_bloccano_da_30_anni-82699908/ 


Matteo Renzi (da Wikipedia, l'enciclopedia libera)
http://it.wikipedia.org/wiki/Matteo_Renzi 


Aggiornamento

«La svolta della sinistra. Renzi riceve Berlusconi e lo riconosce come primo e legittimo interlocutore».
Falso, è stato il secondo, il primo è stato Grillo, che si è chiamato subito fuori.
Una volta che M5S, checché ora ne dica, si è chiamato fuori, il concreto e tosto Renzi, determinato a far seguire alle parole i fatti (sua caratteristica fondamentale), giocoforza - giocoforza - si è dovuto rivolgere a SB, che saprà cucinarsi a fuoco lento, io prevedo (amen!). Vedremo, comunque, ma i numeri sono numeri, nel bene e nel male.
Renzi l’asfaltatore con le piume sul cappello
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2804473.html
 
Toti alla Gelmini: “Non sa come sganciarsi da Renzi. Ha capito che è un abbraccio mortale”.
05 aprile 2014
http://video.repubblica.it/dossier/mediaset-sentenza-cassazione/fuorionda-toti-gelmini-il-cavaliere-non-sa-cosa-fare-con-renzi-ed-e-angosciato-per-il-10/161639/160131


Sfoglia marzo        maggio
temi della settimana

curiosita' sessuali debito pubblico germania renzi governo monti pd imposta patrimoniale sessualità ue riforma delle pensioni fornero sviluppo intellettuale commissione europea bce fake news berlusconi pensioni banca d'italia economia italia bersani



ultimi commenti
4/10/2018 1:30:06 PM
Gior in Lettera al Prof. Alberto Brambilla su un suo articolo con fake news sulla riforma Fornero
"Draghi ha detto che nel 2045 la spesa pensionistica sara' al 20%/PIL e non al 16%/PIL come previsto ..."
4/10/2018 1:00:55 PM
Gior in Lettera al Prof. Alberto Brambilla su un suo articolo con fake news sulla riforma Fornero
"Cosa ne dici di questo articolo? Fanno il confronto al ribasso sfruttando lo squilibrio ..."
3/27/2018 1:23:13 PM
Gior in Dialogo con Paolo Zani di Tuttoprevidenza sulle sue fake news sulle pensioni
"Sei evocato su Iceberg Finanza ..."
3/24/2018 4:20:09 PM
da magnagrecia in Dialogo con Paolo Zani di Tuttoprevidenza sulle sue fake news sulle pensioni
"Salve,A Di Maio ho inviato più volte le mie e-mail p.c. Poi, visto che continuava a straparlare ..."
3/23/2018 10:30:25 PM
Pietro in Dialogo con Paolo Zani di Tuttoprevidenza sulle sue fake news sulle pensioni
"buonasera sig. V.scopro solo ora i suoi articoli sulle Pensioni e la sua battaglia per la verità ..."


links


archivio

Blog letto1664426 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0