Blog: http://Vincesko.ilcannocchiale.it

Niente spocchia ma spirito cooperativo

 
3 gennaio 2013   Colloquio con Pierluigi Castagnetti
“Cattolici sconfitti alle primarie. Ma un Pd sbilanciato a sinistra aiuterà Monti”
Rudy Francesco Calvo
http://www.europaquotidiano.it/dettaglio/139333/cattolici_sconfitti_alle_primarie_ma_un_pd_sbilanciato_a_sinistra_aiutera_monti
 
La CGIL è un sindacato dei lavoratori, che deve fare - bene - il sindacato, perché c'è molto lavoro da fare visto: a) il livello crescente della disoccupazione, che, considerando quella “implicita”, si avvicina al 20%; b) il livello dei salari italiani - tra i più bassi in ambito OCSE - e c) quello delle disuguaglianze, tra i più alti; senza parlare d) di quello del lavoro precario, un vero dramma che coinvolge, tra diretti interessati e familiari, almeno 10 milioni di persone, ed, infine, e) degli inattivi, segnatamente le donne,soprattutto al Sud, in numero senza eguali in UE. Non avere la spocchia e l'arroganza da primo della classe, ché non è proprio il caso. Questo vale, specularmente, anche per il sindacato degli imprenditori.
Ci aspettano ancora tempi brutti e lunghi, occorre trovare la saggezza, l'intelligenza, il pragmatismo e lo spirito cooperativo giusti per affrontarli al meglio e con equità.
 

Pubblicato il 3/1/2013 alle 1.24 nella rubrica diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web