Blog: http://Vincesko.ilcannocchiale.it

La subcultura del quasi ventennio berlusconiano

 
Bernard-Henry Lévy: "Silvio Berlusconi ha mandato gli intellettuali italiani nelle catacombe"
Barbara Tomasino, L'Huffingtonpost  |  Pubblicato: 03/09/2013 13:10 CEST  |  Aggiornato: 03/09/2013 13:29 CEST
http://www.huffingtonpost.it/2013/09/03/henry-bernard-levy-intervista-silvio-berlusconi_n_3859002.html?utm_hp_ref=italy&utm_hp_ref=italy
 

Il berlusconismo ha fatto peggio: ha fatto crescere la subcultura già diffusissimain Italia:

1 - dell'egoismo particolaristico,

2 - dello scarso senso civico,

3 - del familismo amorale (includendo nel concetto la "famiglia" piduista o mafiosa o politica),

4 - del nepotismo che premia i meno capaci (come quasi tutti i collaboratori politici di      SB),

5 - del chiagne e fotte,

6 - dell'insofferenza alle regole,

7 - dell'idiosincrasia ai controlli, 

8 - dell'apparenza e non della sostanza effettuale,

9 - della triade menzogna-negazione freudiana-proiezione psicologica,

10 - della negazione del principio di realtà,

11 - del racconto mendace di una realtà parallela avulsa dai fatti e dai dati,

12 - del pessimismo cosmico venato di paranoia (alimentato ad arte dalle terribili tv *),

13 - della lamentela infinita e sterile, che è lo sport nazionale più diffuso...

 

* La mitridatizzazione televisiva
http://vincesko.ilcannocchiale.it/post/2742044.html 

Pubblicato il 5/9/2013 alle 9.40 nella rubrica diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web