Blog: http://Vincesko.ilcannocchiale.it

Salvini, la politica degli insulti


LA POLITICA DEGLI INSULTI

26 luglio 2016


L'on. Matteo Salvini è un inadeguato al suo ruolo oltre la limitata cerchia della maggioranza dei leghisti a lui consentanea, un fustigatore esagerato delle magagne altrui (sicuro indizio di coda di paglia), un chiagne e fotte, degno erede del suo mentore Maroni, persona intelligente e capace, che per fare carriera politica alla corte del re dei chiagne e fotte, Bossi, che seppe inventarsi, propagandare ed imporre un'inesistente questione settentrionale, talvolta si abbassa anche lui all'eloquio e a mezzucci da troglodita.

Salvini, soprattutto, è un contaballe (altro indizio infallibile di coda di paglia), la maggiore delle quali è che la riforma Fornero delle pensioni (2011) abbia portato l'età di pensionamento a 67 anni, e la sua autrice merita per questo la gogna e il dileggio, facendo finta di dimenticarsi che è invece stata la riforma Sacconi (2010), votata anche dalla Lega Nord, ad averlo deciso.[1] Da questo punto di vista è un degno competitore del contaballe Renzi.

Uno dei segni del declino italiano (e talvolta europeo) è che politici contaballe di terza o quarta fila come Salvini e Renzi (o Hollande in Francia e la Merkel in Germania) sono assurti a ruoli di leader nazionali.


[1] Lettera all’On. Matteo Salvini



Post e articoli collegati:


Boeri-Ichino-Moretti ripropongono le gabbie salariali


Sud, false opinioni, alcuni dati e proposte


Eurodeputati scrivono a Schulz: “Sanzioni Salvini dopo gli insulti alla Boldrini”

La lettera di tre parlamentari: «Il paragone con una bambola gonfiabile offende tutti i cittadini». Condanna del presidente Ue: ma non si possono prendere provvedimenti

29/07/2016


Salvini, naturalmente, ha emulatori nel suo partito.

"Boldrini va eliminata fisicamente"

Frase choc scritta dalla capogruppo leghista di Musile contro la presidente della Camera dei deputati. Il Pd: "Frase che va al di là di ogni forma di libertà d'espressione. È istigazione alla violenza".

di Giovanni Monforte

30 luglio 2016



**********



Pubblicato il 3/8/2016 alle 17.33 nella rubrica diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web